La seconda giornata della Bundesliga 2019/2020 inizierà con l’anticipo del venerdì sera tra Colonia-Borussia Dortmund. I padroni di casa sono tornati nella massima serie dalla 2 Fußball-Bundesliga, conclusa con un primo posto mai messo in discussione.

Qui Colonia

L’obiettivo della squadra di Achim Beierlorzer è sicuramente la salvezza, da raggiungere il prima possibile. Al debutto il Colonia ha esordito con una sconfitta a Wolfsburg per 2-1, segnando un gol all’ultimo minuto di recupero. Quella di venerdì sarà una gara difficile per i padroni di casa, in cui cercheranno di dare il massimo nel tentativo di riscattare la sconfitta, ma non sarà facile, visto anche l’avversario che avranno davanti.

Qui Dortmund

Le Wespen hanno iniziato la stagione come meglio non si poteva fare, vincendo meritatamente la DFL-Supercup contro il Bayern per 2-0 al Signal Iduna Park. Al debutto in Bundesliga la squadra di Dortmund ha annichilito l’Augsburg con un secco 5-1. L’inizio di stagione del Dortmund ha messo in chiaro, fin da subito, che la squadra di Le Favre è la principale antagonista del Bayern alla lotta al titolo, perso lo scorso anno per soli 2 punti (76 contro i 78 del Bayern). Nell’anticipo di venerdì sera le Wespen cercheranno di ottenere i 3 punti per mettere pressione al Bayern – che giocherà a Gelsenkirchen sabato contro lo Schalke 04 – e per continuare il trend vittorie, al fine di aumentare il vantaggio su chi la insegue.

Ultimi 5 Precedenti

Il Colonia non ha mai vinto negli ultimi 5 precedenti col Borussia Dortmund (0-3-2), perdendo sia all’andata (5-0) che al ritorno (2-3) due anni fa in Bundesliga.

02.02.18 Colonia-Dortmund 2-3

17.09.17 Dortmund-Colonia 5-0

29.04.17 Dortmund-Colonia 0-0

10.12.16 Colonia-Dortmund 1-1

14.05.16 Dortmund-Colonia 2-2

Ultime formazioni

I padroni di casa si schiereranno con un 4-2-3-1 speculare a quello adottato dal Dortmund. In porta confermato Timo Horn, linea difensiva a quattro composta da Ehizibue, Mere, Czichos ed Hector. In mediana agiranno Hoger e Verstraete, mentre sulla trequarti giocheranno Schindler, Drexler e Kainz a supporto di Anthony Modeste.

Le Favre schiererà, probabilmente, il solito 4-2-3-1. Tra i pali conferma per Hitz, davanti a lui comporranno la linea difensiva difesa Piszczek e Schulz sulle corsie, mentre i due centrali saranno Akanji e Hummels. A centrocampo servirà la qualità di Weigl e la fisicità di Witsel. A supportare l’unica punta, Paco Alcacer, ci sarà un trio offensivo fenomenale, composto da Sancho, Reus e Thorgan Hazard. Il Colonia è avvisato.

Formazioni

Colonia (4-2-3-1): Horn; Ehizibue, Jorge Merè, Czichos, Hector; Hoger, Verstraete; Schindler, Drexler, Kainz; Terodde. All Achim Beierlorzer

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Hitz; Piszczek, Akanji, Hummels, Schulz; Weigl, Witsel; Sancho, Reus, Hazard; Paco Alcacer. All Le Favre

Dove vedere Colonia-Dortmund

La gara tra Colonia-Dortmund, che si giocherà al RheinEnergieStadion, sarà visibile su Sky Sport venerdì 23 agosto alle ore 20.30. Gli abbonati potranno usufruire dello streaming tramite l’app Sky Go, disponibile su pc, smartphone e smart TV.

Pronostico

Sembrano esserci pochi dubbi sull’esito di questo anticipo al RheinEnergieStadion, con il Dortmund che è indubbiamente favorito alla vittoria finale. La squadra di Le Favre ha a disposizione tutto il necessario per portare a casa i tre punti e cercherà di chiudere la partita il prima possibile. In ottica pronostico, siamo propensi a favorire l’esito 2 come pronostico di base. In alternativa, optiamo per l’over 2.5, esito che la squadra di Dortmund registra molto spesso (anche in trasferta). Per chi vuole rischiare di più consigliamo il 2H (1:0), immaginando che i wespen vincano con 2 gol di scarto.


Please follow and like us:
Previous articleAston Villa-Everton pronostico
Next articleSOS FANTACALCIO. Ribery, Lozano e i difensori GOLEADOR
Nato a Roma nel 1995. Sono uno studente Universitario, laureando in Comunicazione alla Sapienza di Roma. Il mio dovere e intento è quello di riportare le notizie in modo imparziale, oggettivo e concreto. Eterno amante del Calcio, quello di cui noi ci siamo innamorati da bambini, diverso dal calcio moderno inteso oggi come Business. Ricordo uno spot di sky che recitava: "Se non ci fosse il calcio, non ci sarebbero le partite, i tifosi, le porte. Non ci sarebbero i sogni di tutta una vita, niente lacrime, frustazione, stringere i denti, nessun miracolo, telefonate agli amici, nessun salvatore della patria. Niente paura, gioia, speranza, niente colpo di genio, nessuna esultanza, niente 4-4-2, 4-3-3, niente palla lunga e pedalare, niente "noi vogliamo 11 leoni". Se non ci fosse il calcio, non ci sarebbe niente da fare la domenica sera, niente di cui parlare tutte le altre sere, niente partite improvvisate, niente posti fissi sul divano, niente goal mangiati, niente fuorigioco da spiegare a tua moglie, niente giovani promesse, vecchie glorie, partite da ricordare...Lunga vita al calcio!" *Instagram: lucatwood ; *Twitter: Luca Ridolfi Mantero.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.