Conferenze stampa di Sampdoria-Bologna
L'allenatore della Sampdoria Claudio Ranieri. Credit on [email protected]

È la giornata delle Conferenze stampa di Sampdoria-Bologna, match in programma domani alle ore 15:00 e valido per l’ottava giornata di Serie A. Poco fa i due allenatori Claudio Ranieri e Sinisa Mihajlovic hanno lasciato la zona pista, dove hanno analizzato la sfida dinanzi ai microfoni dei giornalisti. Entrambi si sono detti fiduciosi di tornare al successo, con il tecnico blucerchiato che ha ammesso di fare già più di un pensiero al derby di Coppa Italia contro il Genoa.

Conferenze stampa di Sampdoria-Bologna | Cosa ha detto Claudio Ranieri?

Questa l’analisi del mister di casa Ranieri sulla delicata sfida di domani a Marassi:

  • Tra squalifiche e infortuni ha gli uomini contati, pensa possa essere un problema?

Vero, le assenza sono molte, ma sono convinto che sia Colley sia Regini faranno benissimo la loro parte. Adrien Silva si è allenato bene. Candreva è tornato quello che tutti conoscevamo. Keita si sta curando, credo che rientrerà negli ultimi giorni di dicembre. Gabbiadini è pronto ma partirà dalla panchina.

  • Come si aspetta dai vostri avversari?

“Mi aspetto il solito Bologna. Super aggressivo, super determinato, corto. Subito pronto a giocare in avanti e mettere in funzione quegli attaccanti che nell’uno contro uno sono molto validi. Noi dobbiamo essere bravi a saper fare la nostra partita cercando di creargli dei problemi e di non farcene creare”.

  • Viene naturale un pensiero al derby di Coppa Italia di settimana prossima?

“So che i nostri tifosi, e anche i tifosi del Genoa, stanno pensando al derby. Io però sono abituato a pensare ad una partita alla volta. Adesso c’è il campionato e poi penseremo alla partita di Coppa Italia contro il Genoa. Ci teniamo noi, ci tengono loro. Sarà un derby vero come lo è stato poche settimane fa”.

Conferenza stampa completa di Claudio Ranieri

Le parole di Sinisa Mihajlovic

L’allenatore felsineo deve far fronte non solo a risultati alquanto deludenti, ma anche ad una lunga lista di indisponibili. Queste le sue parole in conferenze stampa:

  • Possiamo ancora parlare di situazione d’emergenza?

“Dobbiamo valutare bene dopo l’allenamento, perciò vediamo, siamo in emergenza e lo rimarremo, non sappiamo se recupereremo qualcuno. I nazionali sono tornati e stanno tutti bene, nessun infortunio, perciò questo è l’importante. Devono riprendere il ritmo, come sempre ci vuole un po’ di tempo dopo la sosta delle nazionali. Cercheremo di ritrovare subito la concentrazione giusta“.

  • Quali sono ad oggi gli obiettivi stagionali del Bologna?

“Io sono sempre ambizioso, il primo a crederci. Non siamo in questa situazione oggi, anche se l’anno scorso eravamo più vicini all’obbiettivo. Quest’anno abbiamo già incontrato Lazio, Milan, Napoli e Sassuolo, subendo anche 8 infortuni. Siamo in tempo per poter fare tutto, sicuramente ora la classifica non rispecchia quello che abbiamo fatto. Quando uno lavora e crea tanto, alla lunga viene fuori la qualità”.

Conferenza stampa completa di Sinisa Mihajlovic

Probabili formazioni di Sampdoria-Bologna

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20