Sampdoria-Bologna si giocherà domenica 22 novembre alle ore 15:00 tra le mura dello Stadio Marassi di Genova. L’incontro è valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie A. Al rientro dalla sosta, le due squadre vogliono tornare su una buona rotta dopo le sconfitte nell’ultimo turno. Nonostante il ko di Cagliari, la Samp di Claudio Ranieri è in salute. Momento difficile per il Bologna e per mister Sinisa Mihajlovic: la sua squadra subisce troppe reti e la classifica non sorride.

Sampdoria-Bologna | Come arrivano le due squadre?

SAMPDORIA – La squadra di Claudio Ranieri è autrice fin qui di una buona stagione, nella quale ha raccolto 10 punti nelle prime sette uscite. La sconfitta esterna di Cagliari prima della sosta non è suonata come un campanello d’allarme, soprattutto a causa dell’inferiorità numerica del Doria per gran parte della partita. I blucerchiati già domenica vorranno rimettersi sulla strada giusta, contro un Bologna insidioso ma fin qui colmo di patemi. Problemi in difesa per Ranieri, con Augello e Tonelli squalificati: possibile chance dal 1′ per Colley, con Ferrari o Regini che possono essere schierati come terzini.

Da non scartare l’ipotesi 3-5-2 con Damsgaard e Candreva sulle corsie esterne. Gabbiadini ha recuperato da alcuni acciacchi fisici e si è allenato con la squadra, ma partirà dalla panchina, a discapito di Ramirez e capitan Quagliarella che saranno titolari. Ancora ai box Keita Baldé.

BOLOGNA – Crisi nera per gli emiliani di Sinisa Mihajlovic, con quattro sconfitte rimediate nelle ultime cinque partite. Infatti nonostante il buon calcio fin qui espresso, i felsinei sono a ridosso della zona retrocessione con soli 6 punti conquistati. La causa di queste difficoltà è dovuta soprattutto alle tante reti fin qui subite. Il Bologna prende gol in Serie A da ben 40 partite consecutive, record negativo della competizione. Per la sfida di domenica il tecnico serbo dovrebbe riuscire a recuperare Schouten in mezzo al campo, in caso contrario spazio a Dominguez, che rientrerà solo in serata dagli impegni con le nazionali. Prova il recupero Hickey, mentre sono ancora out Sansone, Santander, Mbaye, Poli, Dijks e Skov Olsen.

L’uomo in più a disposizione dei rossoblu può essere Roberto Soriano, autentico mattatore fin qui della sua squadra. Il centrocampista torna là dove tutto è cominciato: la Sampdoria fu infatti la squadra che lo ha lanciato in Serie A a 18 anni, dopo averlo prelevato dalle giovanili del Bayern Monaco.

Probabili formazioni di Sampdoria-Bologna

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Regini; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Ramirez; Quagliarella. All.C.Ranieri

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Denswil; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All.S.Mihajilovic

Dove vederla in tv e streaming

Potrete seguire Sampdoria-Bologna in diretta televisiva sul canale satellitare Sky Sport 254 e in streaming sulle piattaforme Sky Go e Now Tv. Il fischio d’inizio sarà alle ore 15:00 di domenica 22 novembre.

Pronostico

Gara di difficile lettura, soprattutto a causa del momento difficile del Bologna. Entrambe le compagini hanno tutte le carte per vincerla. Complici i problemi difensivi degli ospiti, potrebbe venirne fuori un match divertente. Il nostro consiglio verte quindi sul segno GOL. Risultati esatti: 1-2/2-2.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20