― Advertisement ―

spot_img

Sorteggio ottavi Conference League 2023/2024

A Nyon è stato effettuato il sorteggio ottavi Conference League 2023/2024. La Fiorentina, unica italiana presente, sfiderà gli israeliani del Maccabi Haifa. A causa...
HomeBasketEurolegaDiciottesima giornata Eurolega 2022/2023: Milano umiliata a Berlino, Bologna piegata dallo Zalgiris

Diciottesima giornata Eurolega 2022/2023: Milano umiliata a Berlino, Bologna piegata dallo Zalgiris

La diciottesima giornata Eurolega 2022/2023 non sorride alle squadre italiane. Dopo l’Olympiacos , l’Olimpia subisce un altro ko, stavolta più pesante a Berlino contro l’Alba(83-63), mentre la Virtus si deve arrendere tra le mura amiche allo Zalgiris(87-77)

DICIOTTESIMA GIORNATA EUROLEGA 2022/2023: COSA È ACCADUTO TRA OLIMPIA MILANO E ALBA BERLINO?

Prosegue l’andamento altalenante di Milano in campo continentale. Dopo le tre vittorie consecutive, arriva la seconda sconfitta di fila per mano dell’Alba che sorpassa i meneghini relegandoli all’ultimo posto in classifica. Il match si è rivelato senza storia con gli ospiti costretti sempre ad inseguire. I tedeschi, infatti, imprimono il loro ritmo fin dall’inizio piazzando un vantaggio di 14 punti nel terzo quarto che asfalta l’Olimpia. Gli ultimi dieci minuti certificano una superiorità schiacciante da parte dei padroni di casa.

IL COMMENTO DI ETTORE MESSINA(COACH OLIMPIA MILANO)

Queste le parole di coach Ettore Messina al termine del match contro Alba Berlino: “L’Alba ha giocato una bellissima partita e ha meritato di vincere. Noi come sapete abbiamo i nostri problemi, ma oltre a questo abbiamo perso 17 palloni e concesso 16 rimbalzi offensivi al nostro avversario. Questo ha fatto la partita. Le percentuali di tiro non puoi sempre controllarle e stasera ovviamente abbiamo tirato molto male. Ma i problemi sono.altri: ad un certo punto siamo tornati credo a sei punti di distanza e in quel momento abbiamo perso palla in tre possessi consecutivi. I miei giocatori sono buoni giocatori, ci tengono, e in certi momenti hanno provato alcuni di loro a salvare la patria da soli, giocando uno contro cinque. Non è questo il modo di rimediare ad una sconfitta, contro una squadra ben organizzata e aggressiva come l’Alba. Questa è la situazione, possiamo solo metterci a lavorare e pensare alla partita di martedi”.

VIRTUS BOLOGNA-ZALGIRIS KAUNAS 77-87

Le V nere si arrendono ai lituani dello Zalgiris e si allontanano dalla zona playoff. Nonostante l’ennesima prova monumentale di Teodosic, autore di 21 punti e 12 assist, i felsinei non sono mai stati in grado di contrastare efficacemente gli avversari che già nel primo quarto volano a +14. Bologna ha una reazione di orgoglio soltanto nel terzo quarto quando per un attimo recupera lo svantaggio, ma ben presto torna a sciogliersi al cospetto dello Zalgiris che dilaga nel finale.

IL COMMENTO DI SERGIO SCARIOLO(COACH VIRTUS BOLOGNA)

Cosi coach Sergio Scariolo ha commentato il match contro Zalgiris: “La nostra è stata una partenza lenta, senza trovare il giusto assetto, poi ci abbiamo provato ma nell’ultimo quarto Taylor ha fatto la differenza. Un colpo per noi. Guardando alle statistiche salta all’occhio la differenza nei rimbalzi e nei tìri liberi. Abbiamo fatto quel che potevamo, adesso voltiamo pagina e pensiamo all’Olympiacos”.

Diciassettesima giornata Basket Eurolega 2022/23: Milano si ferma ad Atene

Diciasettesima giornata Eurolega 2022/2023: Colpo Virtus, Bologna passa a Barcellona