fbpx
Dicembre4 , 2021

Il post partita di Pescara-Cittadella

Related

GP Qatar: Pirelli svela il mistero delle gomme

Vi ricordate del caos delle gomme Pirelli al GP...

Il clamoroso addio di Krummenacher a CM Racing

Un fulmine a ciel sereno colpisce il mondiale Supersport,...

13esima giornata Eurolega 2021/22: Milano non si rialza, quarto ko consecutivo

Non si arresta l'emorragia di sconfitte per l'Olimpia Milano....

Marsiglia vs Brest: pronostico e possibili formazioni

Un paio di squadre di Ligue 1 in forma...

Siviglia vs Villareal: pronostico e possibili formazioni

Dopo le rispettive sconfitte contro i giganti tradizionali della...

Share

Nel post partita di Pescara-Cittadella sono intervenuti ai microfoni Massimo Oddo, tecnico del Pescara, e Roberto Venturato, mister del Cittadella. Oddo ha mostrato felicità per il risultato, invitando però la squadra a rimanere con i piedi per terra.

Cosa avrà detto Massimo Oddo?

Nel post partita di Pescara-Cittadella il tecnico ha spiegato come la vittoria sia arrivata mettendo in campo l’agonismo richiesto per la Serie B. La squadra può gioire, ma che bisogna restare con i piedi di terra. Alla squadra forse, secondo il tecnico, è mancato un po’ di orine tattico, nel secondo tempo la squadra è rimasta troppo schiacciata. Evento prevedibile secondo Oddo, vista il grande dispendio di energie nella prima frazione. Il mister poi parla del sua permanenza sulla panchina: “Allontanare i fantasmi? È il calcio, è normale e succede in ogni parte del mondo. L’allenatore deve ottenere risultati, se non li ottiene viene messo in discussione ed è giusto così”.

L’intervento di Venturato nel post partita di Pescara-Cittadella

Il tecnico del Cittadella Ciro Venturato ha rilasciato queste dichiarazioni a riguardo:  “E’ difficile da spiegare quello che è successo oggi, quando si fanno errori così gravi e si regalano tre gol agli avversari c’è poco da parlare. Bisogna cercare di fare un esame di coscienza, questo vale per tutti, guardando avanti. Nella ripresa abbiamo cercato di rimettere in piedi la partita, l’episodio del calcio di rigore sbagliato ci ha tagliato le gambe, ma non va bene nemmeno questo perché avremmo potuto pareggiare ugualmente. Quando commetti ingenuità gravi è difficile poter non concedere situazioni da gol come quelle che sono capitate. Voglio che riusciamo a spingere sia a destra che a sinistra, oggi abbiamo fatto meglio a destra”.

Il Pescara ha vinto per 3-1 grazie alla doppietta di Ceter e al gol di Vokic. Di Cissè l’unica rete granata.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20