kevin magnussen indycar

Dopo la serie IMSA, Kevin Magnussen approda in Indycar. Il danese ex Haas è annunciato come pilota del team Arrow McLaren SP per la gara di Road America di questo fine settimana. Magnussen prende il posto di Felix Rosenqvist, ancora convalescente per il botto di Detroit in gara 1. Kevin, figlio dell’ex pilota di F1 Ian Magnussen, corre l’intera stagione della IMSA Weathertech series con la Cadillac DPi del Chip Ganassi Racing, e sarà al fianco del papà alla prossima 24 ore di Le Mans. Sarà inoltre pilota ufficiale Peugeot nel suo programma Hypercar, che avrà inizio nel 2022.


Chevrolet Sports Car Classic: finalmente Magnussen


In che modo Kevin Magnussen ha ottenuto la chance in IndyCar?

Il danese ha sempre sognato di correre nella massima formula americana, ma in questo caso il desiderio si è avverato grazie ad una serie di coincidenze. Per prima cosa, Felix Rosenqvist si è fatto male durante la prima gara di Detroit. Un acceleratore bloccato ha causato un violento impatto contro il muretto di curva 6, mandandolo all’ospedale. I controlli hanno escluso fratture o lesioni gravi. Tuttavia, i medici non gli hanno dato il permesso di gareggiare. “Dopo una valutazione da parte del team medico della IndyCar“, si legge nel comunicato del team, “Felix Rosenqvist non è stato autorizzato a prendere parte alla gara di questo fine settimana che si disputerà a Road America“. Per la seconda gara di Belle Isle, la scuderia di Sam Schmidt ha richiamato Oliver Askew, il quale era la prima scelta anche per Elkhart Lake. Ma un giorno prima, il pilota della Florida ha accettato di correre per l’Ed Carpenter Racing, a sua volta alla ricerca di un sostituto. Rinus VeeKay si è fratturato una clavicola durante un allenamento in bicicletta, ed è unfit. Di qui la grande chance per Magnussen.

Magnussen ha preso parte a 19 gran premi con i colori del team McLaren F1 nel 2014 e nello stesso anno ha ottenuto come miglior risultato un secondo posto al GP d’Australia“, si legge ancora nel comunicato stampa. “Ulteriori aggiornamenti sullo stato di Felix saranno rilasciati prossimamente“. Kevin Magnussen non sarà l’unico nuovo arrivo del weekend della IndyCar. Nella stessa gara sarà al via anche Cody Ware, con una terza vettura del Dale Coyne Racing. Cody, figlio del team owner Rick Ware, è impegnato con il team di famiglia nella NASCAR Cup Series, e fa il suo debutto assoluto tra le monoposto.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20