James Allison

La rivoluzione del team tecnico di Mercedes è una delle novità di questa nuova stagione di Formula Uno. La scuderia tedesca cambierà ruolo ad alcuni dei più importanti rappresentati all’interno della sua organizzazione. Il direttore tecnico James Allison è pronto a ricoprire un altro incarico.


Gp Bahrain: Russell spiega la mancanza di ritmo della Mercedes


La rivoluzione del team Mercedes, cosa cambia?

All’interno di una grande famiglia i cambiamenti sono all’ordine del giorno. Così è successo per la scuderia Mercedes. Il direttore tecnico James Allison diventerà Chief Technical Officer e si occuperà di tutta la pianificazione strategica. Mike Elliot che è arrivato in Mercedes con il ruolo di ingegnere aerodinamico, diventerà direttore tecnico. Il capo del team Toto Wolff riguardo ad Allison, ha detto: “Da quando è entrato in Mercedes nel 2017, James è stato un leader tecnico eccezionale per il nostro team e ha dato un enorme contributo alle nostre prestazioni. Combina grande passione e determinazione con competenza dettagliata e carattere morale eccezionale. Sapevamo da tempo che il suo tempo come direttore tecnico sarebbe giunto al termine quest’anno e sono lieto che siamo stati in grado di plasmare questo nuovo ruolo per mantenerlo all’interno della nostra famiglia del motorsport. Sarà un importante sparring partner per me nei prossimi anni e so che abbiamo ancora molto da fare insieme“.

Allison è molto contento e soddisfatto della nuova posizione ottenuta in Mercedes e si augura che questa possa essere una stagione piena di successi: “Credo fermamente che le persone abbiano una vita utile nei ruoli senior in questo sport, e ho scelto di allontanarmi dal mio ruolo di direttore tecnico per passare il testimone al momento giusto. Ho trascorso quattro anni e mezzo meravigliosi come direttore tecnico ed è stato un privilegio speciale guidare lo sforzo tecnico della squadra in quel periodo”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20