Jurgen Klopp ha parlato nel post gara di Liverpool-Midjylland di Champions League. La gara ha visto i Reds in difficoltà, ma alla fine dei conti Jota e Salah l’hanno decisa a favore degli inglesi.

Liverpool-Midtjylland 2-0: seconda vittoria per i Reds

“Momento difficile, restiamo uniti. Fabinho ko? Non ci voleva

Klopp sulla vittoria sofferta contro il Midtjylland: “È stata una notte dura. È un po’ come in un matrimonio, ci sono momenti belli e brutti. Non è un brutto momento ma è un momento difficile. Dobbiamo restare uniti e combattere più duramente ed è quello che hanno fatto i ragazzi stasera. È stata una partita difficile da giocare, vincerla 2-0 va benissimo”.

Klopp su Rhys Williams: “E ‘un talento. Gioca per l’Inghilterra U20. Ora ha 2 presenze in CL. Ha fatto bene, e può ancora crescere“.

Klopp su Henderson / Fabinho: “Ho deciso prima della partita che Hendo avrebbe giocato solo 45 minuti. Voleva continuare ma ho fatto il cambio. Fabinho? Non lo so per quanto starà fuori, ha sentito dolore al tendine del ginocchio. Mi ha detto che avrebbe potuto continuare a giocare ma senza sprintare, quindi l’ho fatto uscire. Dobbiamo attendere gli esami per capire l’entità del suo infortunio ma chiaramente non va bene“.

Salah (Liverpool) in azione
Salah (Liverpool) in azione contro il Midtjylland

Leggi anche:

Shakhtar Donetsk-Inter 0-0: pareggio incolore per i nerazzurri

L’Ajax scappa ma Zapata la riprende: 2-2 a Bergamo

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20