marc marquez operato brno
Image by Box Repsol

Marc Marquez si è operato di nuovo, e non sarà al via al GP di Brno. La notizia arriva oggi direttamente dal team HRC, il quale ha spiegato che il campione del mondo ha dovuto sostituire la placca applicatagli dopo l’ormai famoso incidente del GP di Spagna. Il campione del mondo resterà in osservazione per le prossime 48 ore, ma non farà in tempo a recuperare per il weekend in Repubblica Ceca.

La situazione complica la lotta per il titolo del catalano, ancora a quota zero punti, mentre il leader Fabio Quartararo è a punteggio pieno.

La HRC ha comunicato che il collaudatore Stefan Bradl sostituirà Marquez nel prossimo GP.

Marc Marquez operato, addio Brno, addio titolo?

Due settimane fa, come sapete, Marc Marquez si frattura l’omero del braccio sinistro in una caduta al GP di Spagna. Si sottopone ad un intervento chirurgico la sera stessa, nella clinica universitaria Dexeus di Barcellona. L’intervento, eseguito dal dott. Mir, riesce alla perfezione. Di qui Marc decide di fare la pazzia: correre al GP successivo in Andalusia! O perlomeno di provarci.

Si presenta in circuito il giovedì del secondo GP di Jerez. Salta la giornata di venerdì, per non correre rischi, poi disputa le FP3 e le FP4, dove mostra progressi notevoli. Tuttavia, nelle qualifiche decide di rinunciare, dopo aver visto che il braccio non riusciva a reggere la distanza di gara.

Dopo l’Andalusia, Marc Marquez ha avuto una settimana di riposo per prepararsi per Brno. Ma qualcosa è andato storto. Ad un controllo, infatti, i medici hanno scoperto che la placca si è rotta. Si è reso quindi necessario un secondo intervento chirurgico, per la sostituzione.

Marquez ora deve stare sotto osservazione per le prossime 48 ore. Non ci voleva: lo stop forzato a Brno rischia di azzerare le sue chance di conquistare il nono titolo mondiale. E con un Fabio Quartararo in lizza per il terzo trionfo di fila, le cose si fanno complicatissime.

Ci vuole un miracolo. Ma per i miracoli, il “Cabronsito” si sta già attrezzando, e anche piuttosto bene!

Le dichiarazioni del medico

Qui di sotto vi riportiamo le dichiarazioni del dott. Xavier Mir, riportate dal sito ufficiale HRC:

Marc Marquez si è sottoposto ad un intervento chirurgico 13 giorni fa, ed oggi è tornato in sala operatoria. Il primo intervento è riuscito, ma non ci aspettava che la placca non fosse sufficiente. Un accumulo di stress nell’area operata ha causato alcuni danni alla placca, così oggi la placca di titanio è stata rimossa e sostituita da un nuovo fissaggio. Il pilota non ha sentito dolore durante questo periodo. Ha sempre seguito i consigli medici dati e le sensazioni dal suo corpo. Sfortunatamente, un sovraccarico di stress ha causato il problema. Ora dobbiamo attendere 48 ore per valutare i tempi di recupero“.


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20