fbpx
Ottobre25 , 2021

Milan-Atletico Madrid 1-2: beffa finale per i rossoneri

Related

Cremonese vs Pisa (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la decima giornata della Serie B...

Como-Pordenone: formazioni e dove vederla

Giovedì 28 Ottobre 2021 nello Stadio Giuseppe Sinigaglia alle...

Crotone-Benevento: formazioni e dove vederla

Giovedì 28 Ottobre 2021 nello Stadio Ezio Scida alle...

Alaves vs Elche: pronostico e possibili formazioni

L'Alaves cercherà di ottenere vittorie consecutive nella Liga quando...

Queens Park Rangers-Sunderland: pronostico e possibili formazioni

Sia il Queens Park Rangers che il Sunderland sperano...

Share

Oggi 28 Settembre 2021 nello Stadio Giuseppe Meazza alle ore 21:00 si disputerà la partita Milan-Atletico Madrid di Champions League. Un primo tempo dominato con rabbia e orgoglio dalla squadra di casa che trova la rete nella prima mezz’ora. Nel secondo tempo la musica cambia, infatti l’Atletico riesce ad imprimere cattiveria nelle sue giocate e il Milan concede il gol del pareggio provando poi a reagire ma agli sgoccioli un rigore dell’Atletico fa perdere la squadra di Milano.


Milan-Atletico Madrid: probabili formazioni e dove vederla


Milan-Atletico Madrid: formazioni ufficiali

Milan (4-2-3-1): Maignan, Calabria, Tomori, Romagnoli, Hernandez, Bennacer, Kessié, Saelemaekers, Brahim Diaz, Leão, Rebic. Allenatore: Pioli.

Atletico Madrid (3-5-2): Oblak, Gimenez, Felipe, Hermoso, Trippier, Marcos Llorente, Koke, Kondogbia, Carrasco, Suarez, Correa. Allenatore: Simeone.

Che cosa è successo nella partita?

Il primo parziale è tutto dalla parte del Milan che costruisce, combatte e raccoglie i frutti del suo lavoro e impegno, mentre l’Atletico rimane ingabbiato e una sola volta si avvicina all’area di rigore. Al 20 minuto da una battuta di un calcio d’angolo Brahim gestisce bene il pallone all’interno dell’area di rigore e lo cede a Leao che si coordina e incrocia con il destro trovando una splendida rete. Nel 29 minuto arriva il secondo cartellino rosso per Kessié che costringe i diavoli rossoneri a rimanere in dieci. Nel finale del primo tempo una rovesciata di Leao si stampa sulla traversa, mentre Suarez accarezza il palo con un tiro al volo.

Secondo tempo

 Il secondo parziale il Milan sembra soffrire troppo per la ripartenza dell’Atletico che comincia ad attaccare furiosamente. Nel 71 minuto Suarez abbatte Calabria e Maignan in area in un colpo solo, inoltre Suarez riesce a dare una ginocchiata su Calabria ed un pestone alla mano di Maignan. Al 84 minuto arriva il gol dell’Atletico Madrid dopo che Florenzi si perde Renan che di testa la mette in mezzo dove il più svelto Griezmann che di mancino abbatte la porta. Nel 94 minuto si intravede un fallo di mano del neoentrato Kalulu che di rimpallo va sul braccio di Leao. L’arbitro turco va al Var e non ha dubbi e concede il rigore all’Atletico Madrid dove si posiziona dagli undici metri Suarez che batte centrale ma supera Maignan. Una sconfitta amara per un Milan che non meritava questo risultato.

Quali sono stati i migliori in campo per il Milan?

Senza dubbio Bennacer, Saelemaekers, Brahim e Leao hanno disputato una partita eccellente, non dando modo agli avversari di sfruttare le loro caratteristiche offensive. Un Milan compatto, reattivo che non ha mai mollato e ha provato fino all’ultimo minuto a dettare la sua legge in campo.

Tabellino

RETE: 20′ Leao (M), 84′ Griezmann (A), 97′ Suarez (A).

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz (dal 57′ Ballo-Touré), Leao (dal 57′ Giroud); Rebic (dal 34′ Tonali). All. Stefano Pioli.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier (dal 40′ Joao Felix), Felipe, Gimenez, Hermoso (dal 46′ Renan); Marcos Llorente, Kondogbia (dal 64′ Lemar), Koke (dal 61′ Griezmann), Carrasco (dal 46′ De Paul); Luis Suarez, Correa. All. Diego Pablo Simeone.

ARBITRO: Cuneyt Cakir (TUR).

AMMONITI: Rebic (M), Kondogbia (A), Theo Hernandez (M).

ESPULSO: 29′ Kessié

Pagina Twitter Milan: https://twitter.com/acmilan?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Eauthor

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20