Questa sera a San Siro il big match Milan-Roma si è concluso 3 a 3. Per tre volte il Milan è andato in vantaggio e per tre volte è stato rimontato dalla Roma. Una bella partita, dinamica, con due squadre che volevano portare a casa il risultato. Ecco il commento post partita di Pioli e Fonseca.

Il commento post partita di Pioli

L’allenatore del Milan si dice “assolutamente soddisfatto” della prestazione della squadra, anche se: “Ovviamente i giocatori non erano contenti perché quando vai in vantaggio 3 volte il rimpianto c’è“. Queste le sue parole:

Sono soddisfatto della prestazione e non guardiamo la classifica, ma ovviamente non eravamo contenti del risultato finale perché siamo stati tre volte avanti. C’è il rimpianto di non aver vinto, ma ci abbiamo provato fino alla fine. E’ stata un’ottima prestazione e di livello contro una squadra molto forte. Purtroppo sulle palle inattive abbiamo pagato qualcosa, pur essendo stati pericolosi anche noi. Loro le hanno sfruttate meglio. Siamo consapevoli che questa è la strada giusta. Rimpianti? Sì, perché ci abbiamo provato fino alla fine, ma questa è la strada giusta

Pioli si è espresso così sulle prestazioni di Leao e Saelemaekers:

Rafael sa cosa mi aspetto da lui e sono molto contento della sua prestazione perché ha fatto bene tutto quello che deve fare, nelle due fasi. Ha grandi mezzi e deve insistere perché è molto giovane e forte. Anche Saelemaekers è molto forte, ma tutti stanno facendo bene. Abbiamo alzato il livello in tutti i ruoli, alzando la competitività anche in allenamento

In settimana gli avevo parlato, spiegandogli cosa voglio da lui e dopo la partita di questa sera sono molto contento della sua risposta

Sull’errore di Tatarusanu, decisivo in occasione del 1 a 1 di Dzeko, ha dichiarato: “Gli errori fanno parte del calcio, ha sbagliato i tempi di uscita e può aver pagato qualcosa al debutto, ma preferisco non soffermarmi sui singoli ed esaltare la bella prestazione di squadra“.

Infine ha aggiunto:

Abbiamo avuto troppa fretta in alcune fasi della partita, soprattutto nel primo tempo nonostante la pressione dei nostri avversari non fosse fortissima. In alcune occasioni siamo stati poco lucidi, con qualche scelta sbagliata e qualche lancio lungo di troppo. Stiamo crescendo molto, soprattutto con alcuni giocatori. Ed è importante perché vogliamo andare avanti in tutte le competizioni, viste le qualità che abbiamo.


Milan-Roma 3-3: il big match termina in parità


Fonseca: cosa ha dichiarato?

L’allenatore giallorosso ha commentato il pareggio rimediato in casa del Milan:

Per come si era messa la partita è un risultato positivo. Di bello abbiamo fatto tre gol, il fatto negativo è che invece ne abbiamo subiti tre. Questa è stata una gara equilibrata, siamo andati subito sotto ma poi abbiamo reagito con coraggio. Abbiamo sbagliato alcune decisioni in avanti, ma giocavamo per vincere fino alla fine e questo è l’atteggiamento che mi piace

Per quanto riguarda il rigore: “Io non commento. Succede a tutti di avere giornate difficili. Se l’arbitro ha sbagliato, lo ha fatto per entrambe le squadre“.

Fonseca ha spiegato così le scelte tattiche:


In difesa ho invertito Mancini e Ibanez per le caratteristiche degli avversari”, spiega Fonseca. Ibra è un attaccante molto centrale, mentre Leao è veloce e attacca la profondità. Per questo gli ho messo Ibanez in marcatura

Alla domanda su dove possa arrivare questa Roma ha risposto:

Vogliamo fare meglio della scorsa stagione. Per ora pensiamo solo al Cska, la nostra prossima partita. Stiamo migliorando e siamo in fiducia, dobbiamo essere ambiziosi ma un passo alla volta. Ci sono squadre che in Serie A hanno investito più di noi: dobbiamo dimostrare sul campo di poter competere con le migliori

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20