Il Milan di Pioli spreca l’opportunità di rimanere vicina all’Inter, impegnata giovedì contro il Parma, pareggiando contro l’Udinese. Rodrigo Becao l’ha sbloccata al 68′ con un colpo di testa, Kessiè l’ha sistemata a pochi secondi dal triplice fischio finale con un rigore.


Verso Milan-Udinese, le parole di Pioli e Gotti

Come sono scese in campo le squadre?

Pioli deve far fronte alle assenze e punta su Leao da prima punta, con Castillejo, Brahim Diaz e Rebic ad agire sulla trequarti. Torna Romagnoli in difesa, Kalulu a destra.

Gotti punta su Nestorovski come unica punta, panchina per Okaka e Llorente, alle sue spalle Pereyra con de Paul che parte da mezzala. Makengo confermato in mediana, Arslan preferito a Walace.

Un commento sulla gara

Dopo la incredibile gara del Mapei Stadium tra Sassuolo e Napoli, assisistiamo ad un altro forse men clamoroso ma comunque pesante. Il Milan pareggia in casa 1-1 contro un Udinese non arrendevole, anche in dieci uomini, capace di difendersi e di attaccare. l’assenza di Zlatan Ibrahimovic probabilmente ha pesato più del previso: dal punto di vista offensivo il Milan ha creato veramente poco, qualche spauracchio che non ha impensierito Musso tra i pali. Dopo un primo tempo alla pari, l’Udinese è riuscita a prevaricare in avanti, con Nestorovski inventato unica punta, fino alla rete clamorosa di Rodrgo Becao. Il difensore brasiliani ha sfruttato la sua migliore qualità, quella aerea e ha battuto Donnarumma. La rete bianconera ha costretto i padroni di casa a correre forsennatamente, alla ricerca della rete che però non è arrivata. Leao al 78′ ci ha provato, mentre i cross di Calabria sulla fascia non hanno sortito gli effetti desiderati. Il pareggio è arrivato praticamente all’ultimo secondo grazie ad un rigore dovuto ad un colpo di mano di Larsen. Kessiè dal dischetto sistema una partita che si era messa decisamente male.

Tabellino Milan – Udinese

MILAN: G. Donnarumma; Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali (Meïté, 46′), Kessie; Castillejo (Saelemaekers, 75′), Diaz (Hauge, 63′), Rebic; Leao. All: Pioli. 

UDINESE: Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Arslan (Wallace, 71′), Makengo (Llorente, 56′), Zeegelaar (Larsen, 71′); Nestorovski, Pereyra (Samir, 82′). All: Gotti.

Reti: Becao (68′)

Ammoniti: Rebić, Theo Hernandez, Zeegelaar, Romagnoli, Kessiè

Arbitro: Davide Massa


Milan-Udinese, formazioni e dove vederla in tv

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20