Ultima giornata di regular season alle porte per l’Allianz Powervolley Milano che domani sera (alle ore 19.30) sarà impegnata sul campo della Gas Sales Bluenergy Piacenza. In attesa del recupero della gara con Ravenna (in programma mercoledì 10/02) i ragazzi di coach Piazza se la vedranno con l’attuale quinta forza del campionato per un confronto determinante per gli obiettivi di entrambi le formazioni.

Dopo l’ottimo successo ottenuto con Trento, per Milano la preparazione al match con Piacenza è stata caratterizzata da grande entusiasmo ed energia, elementi che hanno contraddistinto la prova offerta proprio contro i trentini.

Servirà quella stessa intensità per avere la meglio sull’ex Clevenot (oggi capitano della Gas Sales Bluenergy), determinato con i suoi compagni di squadra, ad ottenere i tre punti per la corsa al quarto-quinto posto. In palio, infatti, non c’è solo la certezza dei quarti di finale dei playoff scudetto, ma anche (in caso di quarto posto) della partecipazione alla Coppa CEV del prossimo anno. 

Importanti motivazioni per Piacenza, ma altrettanto importanti anche per l’Allianz Powervolley. Con una partita ancora da recuperare (con Ravenna) e la possibilità di mettere in cascina due vittorie e dunque 6 punti, l’eventuale arrivo a quota 35 punti passa necessaria dall’incrociare i risultati di chi, oggi, precede i meneghini.

Gli anticipi del sabato (che vedono impegnate Vibo Valentia, Monza e Modena rispettivamente contro Civitanova, Perugia e Cisterna) daranno molte indicazioni in tal senso. Certo è che, in caso di sconfitta netta dei vibonesi e dei brianzoli, la gara con Piacenza assumerebbe enorme spessore anche per Piano e compagni. Soprattutto per un clamoroso arrivo a pari punti a quota 35 con vibonesi e piacentini (qualora Monza non dovesse avere la meglio su Verona nel recupero del 10 febbraio), in cui a fare la differenza sarebbe il quoziente set e, successivamente il quoziente punti.

Intrecci che non dovranno condizionare la mentalità di chi scenderà in campo, perché l’attenzione e la concentrazione saranno elementi chiave della partita. Piacenza è infatti avversario temibile, formazione ricca di talento ed esperienza. 

“Sappiamo di essere una squadra tosta che può mettere in difficoltà chiunque”  è il pensiero del francese Luka Basic.

“Andremo a Piacenza cercando di portare a casa la vittoria e provando a sviluppare un buon gioco. Arriva adesso la fase calda della stagione con le gare di Play Off e le semifinali di Challenge, quindi sarà molto importante scendere in campo con l’atteggiamento giusto. Servirà la stessa intensità avuta con Trento: massima concentrazione su ogni pallone per avere la meglio sui nostri avversari. Servirà anche molta attenzione: Piacenza è una squadra con giocatori con grande esperienza che sanno giocare partite decisive”.

Statistiche

Il match Gas Sales Bluenergy Piacenza – Allianz Powervolley Milano sarà il confronto numero 3  tra le due società: 1 successo per Milano, 1 per Piacenza.

Gli ex della partita

Trevor Clevenot a Milano nel biennio 2018-2019, Fabio Fanuli a Milano nel 2017/18, Marco Izzo a Milano nel biennio 2018-2019; Alessandro Tondo a Milano dal 2016/17 al 2018/19

La partita in TV

Il match delle 19.30 Gas Sales Bluenergy Piacenza – Allianz Powervolley Milano sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma Eleven Sports. 

Probabili formazioni

Gas Sales Bluenergy Piacenza: Baranowicz – Grozer, Polo – Mousavi, Clevenot – Russell, Scanferla (L)

Allenatore: Bernardi

Allianz Powervolley Milano: Sbertoli – Patry, Kozamernik – Piano, Urnaut– Ishikawa, Pesaresi (L)

Allenatore: Piazza

Arbitri: Frappicini – Sobrero. Terzo Arbitro: Lambertini

Impianto: PalaBanca di Piacenza

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20