fbpx
Settembre24 , 2021

Monchengladbach-Inter 2-3: l’Inter è viva e torna a sperare

Related

Spezia-Milan: probabili formazioni e dove vederla

Spezia-Milan è in programma per sabato 25 settembre 2021....

Venezia-Torino probabili formazioni, quote, tv

Venezia-Torino probabili formazioni, sesta giornata Campionato Serie A 2021/22 Stadio...

NFL, Week 3 – La preview di Eagles – Cowboys

La terza settimana di Regular season 2021 si chiude...

Chaz Davies annuncia il ritiro a fine stagione

Chaz Davies si è presentato a Jerez non per...

NFL, Week 3 – Terza vittoria in tre partite per i Panthers

Nel Thursday Night Football della terza settimana di NFL...

Share

Incredibile ed emozionante partita quella del match tra Monchengladbach-Inter giocato questa sera nella quinta giornata di Champions al Borussia-Park. Uno scontro all’ultimo respiro dove l’Inter ha lottato per la vittoria aggiudicandosi il risultato finale di 2-3. Grazie a questa vittoria i nerazzurri di Conte sono ancora in gara per la qualificazione agli ottavi di Champions. Si trovano in fondo alla classifica con 5 punti mentre il Monchengladbach comanda il girone a quota 8.

Come si è svolta la partita tra Monchengladbach-Inter?

Primo tempo

Un Inter che vuole questa vittoria per la salvezza e parte subito agguerrita tanto che al 17’ grazie ad un assist di Gagliardini, Darmian calcia in rete nell’angolino basso e porta subito i nerazzurri in vantaggio. La partita continua con il pressing dell’Inter che al 33’ spreca una palla gol calciata da Lautaro ma bloccata da un difensore. Anche i padroni di casa rispondono all’azione al 36’ con un tiro violento parato però dall’attento Handanovic. Il Monchengladbach prosegue gli ultimi minuti della partita tentando qualche conclusione fino a quando, nel primo minuto di recupero Plea su assist di Lazaro colpisce di testa spingendo il pallone all’incrocio dei pali di sinistra. Il primo tempo tra Monchengladbach-Inter si conclude con il risultato di 1-1.

Secondo tempo

Secondo tempo infiammato che vede le due squadre duellare fino all’ultimo per il gol del vantaggio. Ci prova Lautaro al 62’ calciando un’ottima palla che però si stampa sul palo destro. Due minuti dopo ci pensa Lukaku che con grande freddezza calcia nell’angolo basso di sinistra: 1-2. La partita riprende tesissima con l’adrenalina al massimo e l’Inter da spettacolo grazie all’ incredibile Lukaku che con la doppietta trasforma il vantaggio in 1-3. Ma la squadra di casa non ci sta. Non c’è tempo per i festeggiamenti nerazzurri perchè al 76’ Plea con grande prontezza riapre la partita con il gol del 2-3. Lo scontro non è finito, il Monchengladbach vuole la vittoria e all’83’ Plea piazza la palla in angolo raggiungendo il pareggio. Il consulto con il Var interrompe i festeggiamenti e il risultato torna a 2-3. Gli ultimi minuti della partita sono incredibilmente emozionanti e lasciano i tifosi con il fiato sospeso fino al fischio finale che termina questa avvincente partita.

Il tabellino

Monchengladbach (4-3-3): Sommer; Lainer; Jantschke (46’ Zakaria); Ginter; Wendt (78’ Wolf); Lazaro; Kamer; Neuhaus; Plea; Stindl (70’ Embolo); Thuram

Allenatore: Marco Rose

Inter (3-5-2): Handanovic, Bastoni; de Vrij; Skriniar; Young; Gagliardini; Brozovic; Barella; Darmian (60’ Hakimi); Martinez (71’ Sanchez); Lukaku

Allenatore: Antonio Conte

Ammonizioni: Stindl (M); Lautaro (I); de Vrij (I); Barella (I); Lainer (M); Young (I); Conte (I); Lukaku (I); Gagliardini (I); Bastoni (I); Plea (M)

Shakhtar-Real Madrid

Pagelle

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20