― Advertisement ―

spot_img

Heidenheim vs RB Leipzig – probabili formazioni

L'RB Leipzig cercherà di aumentare le proprie speranze di arrivare tra le prime quattro della Bundesliga quando si recherà alla Voith-Arena per affrontare l'Heidenheim...
HomeCalcio InternazionaleScottish PremiershipMotherwell - Aberdeen - probabili formazioni

Motherwell – Aberdeen – probabili formazioni

Il manager ad interim dell’Aberdeen Peter Leven continuerà a cercare la sua prima vittoria in carica temporanea del club sabato 16 marzo quando i Dons andranno ad affrontare il Motherwell.

Tuttavia, i padroni di casa si troveranno di fronte una concorrenza agguerrita, visto che arrivano a questo fine settimana con una serie di vittorie consecutive. Il calcio di inizio di Motherwell – Aberdeen è previsto alle 16

Anteprima della partita Motherwell – Aberdeen a che punto sono le due squadre

Motherwell

Il Motherwell si trova attualmente all’ottavo posto in classifica dopo una stagione di incostanze, e questo è un aspetto che il club sta cercando di cambiare in vista della prossima parte della campagna.

Gli Steelmen hanno dimostrato la loro capacità di cambiare le cose con vittorie consecutive nel fine settimana contro squadre agli antipodi.

Il Motherwell ha sconfitto comodamente il Livingston, che si trova in fondo alla classifica, per 3-1, e poi ha ottenuto un’impressionante vittoria per 2-1 contro gli attuali leader del campionato nell’ultima uscita.

Theo Bair ha portato in vantaggio i Rangers fino a quando un rigore di James Tavernier non li ha portati in parità, ma Dan Casey ha messo a segno la doppietta al 75° minuto e gli Steelmen hanno dato prova della loro qualità.

Un’altra vittoria nel fine settimana potrebbe consentirgli di sorpassare l’Hibernian in classifica in caso di scivolone degli Hibees, dando loro un forte stimolo in vista di sabato.

Aberdeen

Per l’Aberdeen è stata una stagione da dimenticare: le cose sono andate di male in peggio con l’avanzare della campagna, che ha lasciato il club in una grande battaglia per la retrocessione.

Il periodo di carica di Neil Warnock si è concluso prima che i Dons affrontassero il Dundee, lasciando a Leven il ruolo di manager ad interim, e la pressione su di lui è forte fino all’arrivo di un sostituto a tempo pieno.

Considerando che l’Aberdeen si trova a soli tre punti dalla posizione di playoff per la retrocessione, il margine di errore è molto ridotto in ogni partita, e questo è un aspetto di cui si dovrà tenere conto in vista di sabato.

I Dons hanno sfoggiato una prestazione molto più solida nel turno infrasettimanale contro il Dundee, quando solo un rigore al 66° minuto ha impedito loro di conquistare almeno un punto.

Tuttavia, l’Aberdeen ha subito la quinta sconfitta consecutiva in trasferta, un periodo di forma che deve cambiare immediatamente per cercare di allontanarsi dalle ultime due posizioni della classifica.

Notizie dalle squadre

Slobodan Rubezic rimane un problema di infortunio per gli ospiti a causa di un problema al ginocchio e sarà disponibile per la selezione non prima del mese prossimo.

James McGarry e Ryan Duncan sono stati riportati in panchina dal Leven ed entrambi potrebbero avere ulteriori opportunità nel fine settimana.

Gli ospiti hanno avuto una lunga pausa dall’ultima partita disputata il 2 marzo, il che dovrebbe consentire loro di portare una squadra con un’ampia preparazione fisica, il che potrebbe essere un vantaggio.

Gli Steelmen, però, devono fare i conti con diversi infortuni: Callum Slattery, Harry Paton e Andrew Halliday sono stati tutti indisponibili.

Probabili formazioni Motherwell – Aberdeen

Possibile formazione iniziale del Motherwell:
Kelly; Mugabi, Casey, McGinn; O’Donnell, Zdravkovski, Miller, Devine; Nicholson, Spittal; Bair

Possibile formazione iniziale dell’Aberdeen:
Roos; Devlin, Gartenmann, Jensen, MacKenzie; Barron, Shinnie, Hoilett, McGrath, Sokler; Miovski