Napoli-Torino 2-1, la difesa fa volare Gattuso
Napoli-Torino 2-1, la difesa fa volare Gattuso

Napoli-Torino 2-1 ; 19′ Manolas (N), 82′ Di Lorenzo (N), 91′ Edera (T)

Il Napoli batte il Torino per 2-1 grazie alle reti provenienti dal reparto difensivo, con Manolas nel primo tempo e Di Lorenzo nella ripresa. Buona la prestazione da parte degli azzurri che hanno rischiato solo nel recupero, dopo il gol di Edera al 91’.

La partita – Il Torino parte inaspettatamente forte con ben due occasioni nei primi due minuti, prima con Lukic e poi con De Silvestri che, dopo un’uscita a vuota di Ospina, tira a porta sguarnita dove però è lesto Fabian a salvare sulla linea. Il Napoli risponde con un buon tiro dalla distanza di Milik su cui si oppone Sirigu. I granata non riescono più a ripartire ed il Napoli prende il comando della partita. Al 19’ arriva il gol di Manolas con un colpo di testa su punizione di Insigne. Gli azzurri sfiorano il raddoppio prima con Politano e poi con Insigne che a tu per tu con Sirigu non riesce nel tap in decisivo. Sul finire di tempo ci prova anche Milik con un colpo di test che finisce di poco alto.

Il copione della partita non cambia nella ripresa, con gli uomini di Gattuso in pieno controllo del match. Zielinski e Milik ci provano dalla distanza senza fortuna. Lobotka va vicino al gol dell’anno dopo una percussione centrale, saltando tre difensori granata, ma Sirigu compie un altro miracolo. Al 73’ ci prova Di Lorenzo, dopo un uno-due con Politano, ma anche lui trova l’opposizione di Sirigu. Al minuto 82’ Mertens, entrato al posto di Milik, pennella un pallone d’oro per Di Lorenzo che stavolta anticipa Sirigu e mette in rete. Nel finale brividi per Gattuso col gol di testa di Edera su cross di Ansaldi, ma il Napoli tiene bene e porta a casa 3 punti fondamentali per la rincorsa alla zona Europa. Il Torino invece è ufficialmente risucchiato nella lotta salvezza.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Hysaj; Zielinski, Lobotka (st. 34′ Allan), Fabian Ruiz; Politano (st. 38′ Elmas), Milik (st. 29′ Mertens), Insigne. Allenatore: Gattuso

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Lukic, Rincon (st. 37′ Verdi), Baselli (st. 20′ Meité), Ansaldi; Zaza (st. 37′ Edera), Belotti. Allenatore: Longo

Arbitro: Mariani di Aprilia (ass. Bindoni e Cagliari; IV Uomo Abbattista; Var La Penna; Aver Giallatini).

Ammoniti: Rincon (T), Zaza (T), Ansaldi (T), Allan (N)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20