Domenica, alle 19.30, andrà in scena il derby tutto emiliano tra Parma e Bologna. Entrambe le squadre arrivano da una sconfitta e hanno bisogno di punti, per mantenere vive le speranze di andare in Europa.

PARMA

Dopo una buona ripartenza post lockdown, per il Parma è arrivata la quarta sconfitta consecutiva. La formazione di Roberto D’Aversa, nella trasferta di Roma, si è fatta rimontare la rete di Kucka, siglata nel primo tempo. I gialloblù si sono fatti schiacciare dagli uomini di Fonseca, che hanno dominato dal punto di vista delle occasioni create.

La zona Europa si sta allontanando e, ai crociati, serve necessariamente una vittoria per tornare a lottare, per l’Europa League. La sfida d’andata è terminata per 2-2, con i rossoblù che hanno riacciuffato il pareggio in extremis, grazie a Dzemaili. Dopo un girone, però, gli equilibri sono cambiati e il Parma dovrà fare particolare attenzione all’attacco esplosivo di Mihajlovic.

BOLOGNA

Contro il Sassuolo, i rossoblù non sono riusciti a ripetere l’impresa di San Siro e sono caduti sotto i colpi dei neroverdi. Con i tre punti conquistati al Dall’ara, la squadra di De Zerbi si è portata a -1 dal Bologna, insidiando il sogno Europa della formazione di Sinisa Mihajlovic.

Nel derby tutto emiliano, contro il Parma, sarà fondamentale trovare i tre punti, per non rischiare di farsi superare dal Sassuolo e dagli stessi gialloblu. Il tecnico serbo può contare su un attacco molto esplosivo e su Musa Barrow, sempre più una garanzia per il Bologna. L’attaccante gambiano, match winner nella sfida contro l’Inter, è andato a segno anche contro la squadra di De Zerbi, dimostrando il suo grande stato di forma.

PROBABILI FORMAZIONI DI PARMA-BOLOGNA

PARMA (4-3-3): Sepe; Pezzella, Alves, Iacoponi, Darmian; Barillà, Kucka, Hernani; Gervinho, Cornelius, Kulusevski.

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Dijks; Schouten, Dominguez, Svanberg; Sansone, Barrow, Orsolini.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20