Perez positivo al Coronavirus! Hulkenberg al suo posto

Nico Hulkenberg avrà una seconda possibilità in pista nel 70 ° Anniversario GP di Formula 1 a Silverstone dopo che i risultati danno Sergio Perez ancora positivo per COVID-19.

Perez ancora positivo al test Covid-19

Dopo aver saltato il GP di Gran Bretagna, il messicano ha avuto il via libera ufficiale per terminare la sua quarantena ieri dalla Public Health England. Tuttavia, avrebbe dovuto avere risultato negativo del test prima di poter entrare nel paddock per competere in gara. Giovedì ha debitamente sostenuto un esame. Il team ha annunciato oggi: “Il test di Sergio ha restituito un risultato positivo e continuerà a seguire le indicazioni della Public Health England. Sta bene fisicamente e si sta riprendendo”. “Tutta la squadra augura ogni bene a Sergio e alla sua famiglia e non vediamo l’ora del suo ritorno”. Il team non ha fornito indicazioni sulla prospettiva che Perez correrà in Spagna il prossimo fine settimana.


Gran Premio di Silverstone: 70 anni di Formula Uno


Hulkenberg al posto di Perez

Hulkenberg avrà così una seconda opportunità di correre con l’RP20 dopo che non è stato in grado di iniziare il GP di Gran Bretagna quando un problema alla frizione ha impedito al team di avviare l’auto.


Nico Hulkenberg: “Naturalmente una delusione per me”


“Sono entusiasta di tornare a correre con la squadra a Silverstone”, ha detto. “Lo scorso fine settimana, è stato un vero passo verso l’ignoto essendo stato lontano dal team per alcuni anni e guidando una macchina che non avevo mai guidato prima. Ho imparato molto nell’ultima settimana sull’RP20 e sono pronto ad applicare le mie esperienze a questo fine settimana. Correre di nuovo sulla stessa pista rende le cose un po’ più facili e la squadra ha fatto un ottimo lavoro aiutandomi a mettermi in pari. Penso che possiamo lottare per i punti questo fine settimana, che è sicuramente il mio obiettivo. Voglio anche fare i migliori auguri a Checo per il suo recupero”.

“Nico ha fatto un ottimo lavoro lo scorso fine settimana dopo aver ricevuto una chiamata dell’ultimo minuto per guidare per noi a Silverstone” ha detto il capo del team Otmar Szafnauer. “E ha dimostrato perché lui era una scelta ovvia per sostituire Checo. È stato un grande peccato che domenica scorsa non abbia potuto prendere il via della gara, ma tutto quel duro lavoro si rivelerà molto utile per questo fine settimana. Ci manca avere Checo con noi, ma gli auguriamo ogni bene e non vediamo l’ora di accoglierlo di nuovo nella squadra nel prossimo futuro”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20