― Advertisement ―

spot_img

La Ferrari cambierà il nome ufficiale della squadra a partire dal GP di Miami

Il team Ferrari di Formula 1 sarà ufficialmente conosciuto come "Scuderia Ferrari HP" a partire dal Gran Premio di Miami. La scuderia ha concordato un...
HomeCalcio InternazionaleScottish PremiershipRoss County - St Mirren - probabili formazioni

Ross County – St Mirren – probabili formazioni

Il St Mirren cercherà di ottenere una serie di vittorie consecutive in Scottish Premiership quando si recherà a Ross County martedì 28 novembre sera.

Gli ospiti, terzi in classifica, arriveranno alla sfida dopo la vittoria per 1-0 sul Livingston, mentre il Ross County, decimo in classifica, ha pareggiato 0-0 con il Kilmarnock nell’ultima partita. Il calcio di inizio di Ross County – St Mirren è previsto alle 20:45

Anteprima della partita Ross County – St Mirren a che punto sono le due squadre

Ross County

Sabato il Ross County è rimasto senza vittorie in Scottish Premiership per nove partite, quando ha subito un pareggio senza reti dal Kilmarnock.

La squadra di Derek Adams ha lottato per la costanza in questo periodo, vantando un record di due vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte nelle 13 partite disputate, che li ha lasciati al 10° posto in classifica con 11 punti.

Gli Staggies sono senza vittorie in Scottish Premiership dal successo per 1-0 sul Kilmarnock di inizio settembre, ma ultimamente hanno pareggiato più di quanto abbiano perso, dividendosi i punti in cinque degli ultimi nove incontri nella massima serie del calcio scozzese.

Il Ross County ha vinto solo due delle ultime 10 partite di campionato con il St Mirren e ha uno dei record difensivi più scarsi della divisione in questo periodo, concedendo 21 volte nelle 13 partite disputate, il che sarà una preoccupazione in vista dello scontro con la squadra attualmente terza in classifica.

St Mirren

Il St Mirren ha vinto per 1-0 contro il Livingston sabato, con un autogol di Sean Kelly al 37° minuto della partita che ha fatto la differenza tra le due squadre.

La vittoria è stata la prima della squadra in Scottish Premiership dalla fine di ottobre e li ha portati a 22 punti nella divisione, sufficienti per il terzo posto.

Il St Mirren ha due punti di vantaggio sull’Hearts quarto in classifica e sei sul Rangers secondo, quindi è stata una campagna di successo per una squadra che lo scorso anno si era classificata sesta.

I Saints sono andati a segno 19 volte nelle 13 partite di campionato disputate, il quarto miglior record in attacco della divisione, e i gol sono stati condivisi in questa stagione, il che è certamente positivo.

Il record in trasferta del St Mirren è invece preoccupante: ha perso tre delle ultime quattro partite in trasferta in tutte le competizioni, con l’ultimo successo arrivato a metà settembre contro il Motherwell.

Notizie dalle squadre

Martedì al Ross County mancheranno due giocatori per infortunio: Jay Henderson è ancora alle prese con un problema al bicipite femorale, mentre Ben Paton è fuori per un problema al ginocchio.

Il pareggio senza reti con il Kilmarnock è stato molto positivo e si prevede ancora una volta la partenza di Yan Dhanda nel ruolo di falso nove.

Simon Murray è il capocannoniere della squadra in questa stagione con tre reti, e anche il 31enne sarà inserito in una zona d’attacco per i padroni di casa.

Il St Mirren, invece, sarà nuovamente privo del centrocampista Ryan Strain per un problema all’inguine.

Per il resto, però, gli ospiti sono in buona forma e non sarebbe uno shock vedere lo stesso undici che ha iniziato il successo per un gol contro il Livingston sabato scorso.

Mikael Mandron è andato a segno tre volte in campionato in questa stagione e dovrebbe continuare a giocare nell’ultimo terzo di campo, mentre si prevede una seconda apparizione in rapida successione per Jonah Ayunga.

Probabili formazioni Ross County – St Mirren

Possibile formazione iniziale del Ross County:
Laidlaw; Nightingale, Baldwin, Leak; Brown, Allardice, Randall, Purrington; Murray, Dhanda, Sims

Possibile formazione iniziale del St Mirren:
Hemming; Fraser, Gogic, Taylor; McMenamin, Kiltie, O’Hara, Boyd-Munce, Tanser; Ayunga, Mandron