fbpx
HomeMotoriRossi ruba la scena...

Rossi ruba la scena al vincitore del GT di Francia

Valentino Rossi non ha fatto in tempo a tornare dal weekend di Magny-Cours che è di nuovo al centro della polemica. Il vincitore di Gara 2, Raffaele Marciello, ha lamentato la copertura mediatica dell’evento, a suo dire, troppo “Rossi-centrica”.  È stato un altro weekend difficile quello di Rossi sul tracciato francese di Magny-Cours, valido per la terza tappa del GTW Challenge. 

A un passo dalla Top 10

Dopo il debutto a Imola con la prima gara endurance e le due gare sprint di Brands Hatch, anche in terra francese, come in Inghilterra, il weekend è diviso in due gare sprint, che Valentino ha chiuso rispettivamente al 15° e all’11° posto.   Vale è un po’ deluso: “Il problema più grande è stato il sole, al tramonto ce l’hai in faccia, ma fa anche riflesso sull’asfalto. Nelle Libere ho faticato a capire dove mi trovavo, se su un cordolo o nella giusta traiettoria, proprio perché la percezione era difficile. Comunque abbiamo provato a risolvere la cosa applicando una striscia sulla visiera del casco, in modo che potesse proteggermi un po’, e anche questa è una novità per me”.

Un piccolo errore

Proprio quando le cose sembravano andare per il meglio, un errore del Dottore ha relegato l’Audi R8 #46 in 22° piazza nelle qualifiche.  Tutto molto difficile anche a causa della conformazione del circuito: “In Qualifica ho provato a spingere, ma forse ho esagerato un po’ troppo e ho commesso un errore. La prima parte della pista è molto veloce ed impegnativa. Sono salito su un cordolo e ho perso il controllo”.Peccato, perché il piccolo incidente di percorso con il famigerato cordolo ha fatto finire Rossi più indietro di quello che era.

Tout pour tous!

Rossi si lancia, gioca il tutto per tutto e riesce, contro ogni pronostico, a portare a casa un paio di sorpassi.  Incassa anche una penalità di 10 secondi per aver montato un treno di gomme extra a causa dell’incidente. Con la squadra non è riuscito a risalire oltre al 15° posto. Meglio, la Gara 2 della domenica quando, insieme a Frederic Vervish, Valentino ha chiuso con un 11° posto.   Commenta: “L’obiettivo era la Top10 e l’abbiamo sfiorato. Ho sofferto un po’ troppo il caldo, con la macchina che era diventata più difficile da guidare, poi ho anche perso del tempo nella lotta con le Porsche”.

E-commerce vola con Rossi al GTWC

Un campionato non semplice, ma il Dottore non si perde d’’animo: col tempo arriverà a prestazioni degne dei suoi nove titoli mondiali. O almeno si spera. Intanto Valentino ha portato orde di appassionati ad interessarsi al GTWC, tanto che Sky ne ha acquisito i diritti e a Imola i prezzi più alti per i biglietti e il pienone di tifosi hanno fatto schizzare gli ascolti sui social e You Tube verso i canali ufficiali.

Raffaele Marciello è un vincitore!

Qualcuno che non segue costantemente il campionato, sentendo la notizia non ha ben raffigurato Raffaele Marciello, che ha accusato di essere rimasto in ombra a causa della fama di Rossi.    Pilota di classe ’94, è il vincitore di Gara 2 ed è arrivato secondo al traguardo in Gara 1. Il giovane italiano, con residenza svizzera, si è sfogato sui social attaccando la copertura mediatica della gara. Rossi non è l’unico pilota che corre e i giornalisti hanno scelto di mostrare una certa attenzione solo per lui.  Commenta Raffaele: “Giornalisti-giornalismo italiano al top. Come dare giusto spazio a chi vince. Per fortuna corro sotto la bandiera svizzera ora”, ha scritto su Twitter riprendendo l’articolo di un “noto giornale sportivo in rosa”, tutto incentrato sul tentativo di Valentino a discapito del vincitore di gara. Pesante per Rossi, già al centro di una polemica quando ancora si trovava in territorio francese. Conclude Raffaele su Twitter, dopo una certa polemica: “Ringrazio Vale per essere nel campionato dove corro io e grazie a lui c’è molta più gente. La lamentela era solo rivolta ai titoli, dove insieme, ovviamente, al suo nome che porta views possono mettere il nome dei vincitori. Tutto qua”.

I social non cambiano i risultati, li raccontano…

Per Rossi non è certo la prima volta, anzi. L’hanno spesso utilizzato per far parlare di un certo evento o di altro, ma per buona parte della sua carriera i giornali hanno parlato di lui a prescindere dal risultato. Il che è perfettamente comprensibile e non è certo una scelta editoriale.  Quando correva in MotoGP i tifosi andavano a vedere lui, e non necessariamente il contesto.  Sapere come era andato in gara era, per i tifosi, fondamentale. Di altri bravissimi piloti, ma meno carismatici, si conosceva a stento il nome di battesimo in alcune gare.Non è cambiato nulla, solo il campionato. Speriamo che per Raffaele Marciello sia chiaro che parlare del GTWC è utilissimo per tutti e farà crescere anche i suoi follower per le prossime gare. Sapranno allora che anche lui è un pilota, un vincente che sa portare a casa un ottimo risultato!

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Gp Bretagna 2022: dove vederlo in Tv?

Ora che sta per iniziare il weekend ci prepariamo al Gp...

Velez Sarsfield vs River Plate: pronostico e possibili formazioni

Giovedi 30 giugno all'Estadio Jose Amalfitani si svolgerà l'andata tutta argentina...

De Ligt calciomercato: i dubbi tra presente e futuro

Che il difensore della Juventus Matthijs De Ligt sia un giocatore...

Atalanta rinforzi: le piste Pinamonti e Cicaldau

L'Atalanta ha fame di rinforzi per sistemare il centrocampo con il...

Read Now

Gp Bretagna 2022: dove vederlo in Tv?

Ora che sta per iniziare il weekend ci prepariamo al Gp di Bretagna 2022 in quel di Silverstone dove la Ferrari vorrà riprendersi il primo posto dopo le ultime gare che hanno sorriso invece a Max Verstappen. Da anni questo appuntamento fa rima con Mercedes e Lewis...

Velez Sarsfield vs River Plate: pronostico e possibili formazioni

Giovedi 30 giugno all'Estadio Jose Amalfitani si svolgerà l'andata tutta argentina della Copa Libertadores degli ottavi di finale, mentre il Velez Sarsfield ospiterà il River Plate. La squadra di Julio Vaccari ha conquistato il secondo posto nel Gruppo C e si è assicurata un posto agli ottavi,...

De Ligt calciomercato: i dubbi tra presente e futuro

Che il difensore della Juventus Matthijs De Ligt sia un giocatore di qualità si è ben capito e il calciomercato ne è testimone. Ma le ultime due stagioni dei bianconeri sono state alquanto tribolate e deludenti per una squadra che vantava 38 scudetti vinti. La Premiere attraverso...

Atalanta rinforzi: le piste Pinamonti e Cicaldau

L'Atalanta ha fame di rinforzi per sistemare il centrocampo con il possibile addio di Maehle e si sta pensando di sostituirlo con Fabiano Parisi dell'Empoli. Ma ci sono altre trattive ugualmente importanti per la squadra Bergamasca. Ora che Lukaku è tornato all'Inter Pinamnti potrebbe accettare le richieste...

Deportes Tolima vs Flamengo: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

Una trasferta in Colombia attende il Flamengo per l'andata degli ottavi di finale di Copa Libertadores giovedi 30 giugno, mentre il Deportes Tolima ospiterà i campioni del 2019. La squadra di Hernan Torres si è qualificata grazie al secondo posto nel Gruppo D, mentre gli ospiti imbattuti...

L’Inter cambia volto: 3-5-2 oppure 3-4-1-2

C'è ancora molta strada da fare per Marotta&Co in sede di mercato, ma la sensazione è che Simone Inzaghi possa optare anche per un nuovo modulo rispetto al canonico 3-5-2. L'Inter cambia volto, anche se molto dipenderà dall'arrivo di Dybala. L'Inter cambia volto con uno spregiudicato 3-4-1-2? Le...

L’ Atalanta pensa alle fasce: obiettivo Parisi dell’Empoli

Il mancato arrivo di Cambiaso, ritenuto l'obiettivo numero uno ma ormai prossimo alla firma con la Juventus, non cambia i programmi dell'Atalanta che pensa sempre alle fasce. Le attenzioni degli orobici si sono spostate sul mancino dell'Empoli, Fabio Parisi, e punto fermo dell'Under 21. L' Atalanta pensa alle...

MotoGP, GP Assen: Yamaha attacca la direzione gara

Cominciamo con i fatti: Fabio Quartararo dovrà scontare un Long Lap Penalty a Silverstone. Motivo? Il suo contatto con Aleix Espargaro al GP di Assen. La cosa non è andata giù al francese e neppure alla Yamaha, la quale ha attaccato la direzione gara con un comunicato...

Chelsea-Leeds, accordo totale per Raphinha

Importante operazione di mercato sull'asse Chelsea-Leeds. I Blues si sarebbero accordati con il club di Elland Road per il trasferimento a Londra di Raphinha, forte esterno brasiliano, battendo la concorrenza di Arsenal e Barcellona. Chelsea-Leeds: quali sono i termini dell'affare Raphinha? L' operazione dovrebbe andare in porto per una...

Academy VR46: una nuova generazione di piloti

Academy VR46, nata da un’idea di Valentino Rossi, può esultare: l’annuncio manda in estasi tutti i tifosi! “Il Dottore” ha raggiunto un altro grandissimo risultato: la nuova generazione di piloti porta a casa bei risultati ad Assen ed è subito festa.    Nonostante non faccia più parte del...

The Strongest vs Ceara: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

The Strongest e Ceara inizieranno gli ottavi di finale di Copa Sudamericana giovedi 30 giugno, quando si affronteranno nell'andata in Bolivia. La squadra ospite ha superato il proprio girone con un record perfetto, mentre i padroni di casa sono passati al torneo secondario del continente dopo essere...

Guida alle squadre di Euro 2022 femminile Inghilterra

L'Inghilterra, paese ospitante di Euro 2022, si è qualificata automaticamente, ma dovrebbero esserci pochi dubbi sulle loro credenziali di gioco. Dopo aver raggiunto le semifinali degli ultimi tre tornei principali sotto Mark Sampson e Phil Neville, le Leonesse sembrano aver raggiunto nuove vette, portando il loro gioco...