Sassuolo – Genoa era una delle partite della sedicesima giornata di Serie A. La gara è terminata 2-1 regalando alla squadra di De Zerbi tre punti importanti per la loro classifica. I rossoblu fanno ritorno a Genova a mani vuote: dopo aver accorciato le distanze non sono riusciti a segnare il gol che avrebbe decretato il pareggio.

Sassuolo – Genoa, com’è andata la partita?

PRIMO TEMPO: Alle 15.00 in punto al Mapei Stadium inizia Sassuolo – Genoa. Partono bene i padroni di casa con Caputo che al quarto minuto di gioco si avvicina alla porta di Perin. I neroverdi stanno conducendo una partita molto buona: pressano gli avversari e mantengono un buon possesso palla. Il Genoa dal canto proprio continua a difendere la sua metà campo e riesce anche ad attaccare con Scamacca che è il giocatore che finora si è reso più pericoloso. Al 45esimo l’arbitro assegna due minuti di recupero nei quali però il risultato rimane sullo 0-0.

SECONDO TEMPO: Sassuolo – Genoa riprende un quarto d’ora più tardi con il risultato ancora bloccato sullo 0-0. Al 52esimo minuto di gioco Boga si conferma il primo marcatore dell’incontro: Locatelli crossa il pallone per l’attaccante che supera Masiello e gonfia la rete di Perin. La gioia dei padroni di casa dura poco perchè pochi minuti più tardi i rossoblu pareggiano i conti. Shomurodov su assist di Ghiglione, colpisce di testa e segna la rete dell’1-1. La partita prosegue con entrambe le squadre che lottano per il gol del vantaggio. Vantaggio che arriva all’83esimo per il Sassuolo grazie alla rete di Raspadori che sfrutta l’assist di Boga e segna di testa. La partita si avvicina al termine e proprio al 92esimo i rossoblu pareggiano i conti grazie a Destro. Il gol viene però annullato per fuorigioco. Sassuolo 2, Genoa 1.

Il tabellino

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Rogerio; Magnanelli (58′ Bourabia), Locatelli (74′ Obiang); Berardi (34′ Defrel), Djuricic (74′ Raspadori), Boga; Caputo (58′ Traoré). A disp.: Pegolo; Marlon, Peluso, Toljan, Chiriches, Kyriakopoulos, Lopez. All.: R. De Zerbi.

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello (57′ Pjaca), Radovanovic, Criscito, Zappacosta, Zajc, Badelj (57′ Rovella), Lerager, Czyborra (57′ Ghiglione), Shomurodov, Scamacca (71′ Goldaniga). A disp.: Paleari, Zima, Bani, Behrami, Melegoni, Dumbravanu, Sturaro, Destro. All.: D. Ballardini.

MARCATORI: Boga (52′), Shomurodov (64′), Raspadori (83′).

AMMONITI: Müldür, Ayhan, Criscito, Masiello, Bourabia, Goldaniga.

ARBITRO: M. Fabbri.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20