Gara valida per la trentatreesima giornata della Serie A 2020/2021. Parliamo di un match che nell’economia del campionato ha poco da dire. Forse sono i padroni di casa a sentire di più la gara, visto che i neroverdi gradirebbero centrare al massimo il settimo posto. I doriani invece hanno raggiunto la salvezza ed effettivamente non hanno più nulla da chiedere. Sassuolo Sampdoria si giocherà sabato 24 aprile alle ore 20,45 presso il Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Come arrivano le squadre?

Momento positivo per entrambe le squadre.
Il Sassuolo ha vinto contro il Milan a San Siro nell’ultimo turno. Prestazione di spessore dei neroverdi, capaci di ribaltare la situazione grazie all’ingresso di Raspadori. Una vittoria importante per Roberto De Zerbi, che così sembra aver portato a compimento una sua personale vendetta nei confronti dei rossoneri dopo le vicende della Superlega.
La Sampdoria ha portato a casa i tre punti dalla trasferta dell’Ezio Scida di Crotone. Una gara non da annali del calcio, ma che gli uomini di Ranieri hanno comunque portato a casa grazie al solito Quagliarella su assist di Gabbiadini. Intanto tra qualche giorno si saprà se Ranieri resterà ancora a Genova per il prossimo anno.

Sassuolo Sampdoria: probabili formazioni

Sarà 4-2-3-1 per gli uomini di De Zerbi. A difendere la porta neroverde ci sarà Consigli. Al fianco di Ferrari potrebbe esserci il ritorno di Chiriches. Ballottaggi aperti sulle fasce: Toljan in vantaggio su Muldur, Rogerio al posto di Kyriakopoulos. In mediana ci sarà Locatelli, da capire chi giocherà tra Lopez e Obiang. Occhio però al possibile utilizzo di Magnanelli. Terzetto della trequarti che potrebbe vedere all’opera Berardi, Traorè e Boga. In avanti ci sarà probabilmente Raspadori. Ancora indisponibili Caputo e Romagna, squalificato Djuricic.
Solito 4-4-2 per la Sampdoria di Ranieri. Tra i pali ci sarà Audero. Davanti a lui spazio a Tonelli e Colley. Sulle fasce dovrebbero giocare Yoshida e Augello. A centrocampo Thorsby e Adrien Silva sembrano sicuri del posto da titolare. Sulle corsie esterne Damsgaard e Candreva sono in vantaggio su Ramirez e Jankto. In avanti la coppia dovrebbe essere Keità-Quagliarella.

Dove vedere la gara

Il match sarà visibile in esclusiva tramite la piattaforma DAZN.

Milan-Sassuolo 1-2

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20