Il posticipo di Serie A ha visto sfidarsi Lazio e Inter allo stadio Olimpico di Roma

FORMAZIONI

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Jony; Immobile, Caicedo.
A disposizione: Guerrieri, Proto, Patric, J. Lukaku, Correa, Bastos, Parolo, A. Anderson, Lazzari, Cataldi, Adekanye, Vavro. All. Inzaghi

INTER (3-5-2): Padelli; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Young; Lukaku, Lautaro.
A disposizione: Handanovic, Stankovic, Berni, Sanchez, Moses, Ranocchia, Borja Valero, Eriksen, Agoumé, D’Ambrosio, Biraghi, Bastoni. All.Conte

CRONACA

Le prime azioni di gioco vengono controllate dalla squadra nerazzurra, che si rende pericolosa con Godin, il quale colpisce la palla di testa sul corner di Candreva, non trovando la porta. Risponde poco dopo la Lazio, con Milinkovic-Savic che colpisce la traversa, con un tiro dalla distanza. Al 19′, Lukaku si rende pericoloso con un diagonale, che viene però deviato in calcio d’angolo da Strakosha. Al 37′ la Lazio torna pericolosa, sul cross di Jony, incomprensione tra De Vrij e Padelli, con il difensore olandese che mette la sfera in calcio d’angolo. Poco prima dell’intervallo l’Inter passa in vantaggio. Conclusione dalla distanza di Candreva, il portiere bianco-celeste respinge male, l’accorrente Young mette in rete. Il primo tempo si conclude sul risultato di 0-1 per la squadra nerazzurra.

Poco dopo l’inizio della seconda frazione, la Lazio trova il pareggio con Immobile, che dal dischetto non sbaglia. Il rigore è stato scaturito da un intervento, netto, di De Vrij sull’attaccante della squadra laziale. Al 70′ la Lazio trova la rete del vantaggio con Milinkovic-Savic, che controlla una palla difficile in area e calcia sul secondo palo, rasoterra. Al 79′ goal annullato all’Inter per fuorigioco di Lautaro Martinez, il quale aveva messo in rete il pallone con un colpo di testa, sull’assist di Ashley Young. Poco dopo la squadra di Milano, rischia di subire la doppietta di Immobile, abile a eludere Godin e De Vrij, trovando però pronto Padelli. Al 90′ l’Inter va vicina al pareggio con Lukaku, ma la sua conclusione viene respinta da Acerbi.

La Lazio vince 2-1 e si porta a -4 dalla Juventus e a -1 dall’Inter

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.