Frosinone - Crotone termina 1-2
Frosinone - Crotone termina 1-2

La diciottesima giornata del campionato di Serie B ha visto sfidarsi tra le altre, anche Frosinone e Crotone. La partita è terminata 1-2; i ciociari interrompono così la loro scalata verso la cima della classifica, fermati dagli ospiti che guadagnano invece tre punti. I giallazzurri di mister Nesta si trovano al sesto posto a quota 26 e la prossima partita la giocheranno contro il Pisa. I rossoblù invece occupano la quarta posizione con 28 punti e nella diciannovesima giornata ospiteranno il Trapani.

Com’è andata tra Frosinone e Crotone

PRIMO TEMPO: Comincia puntuale allo stadio Stirpe la gara tra Frosinone e Crotone. Ottimo inizio per entrambe le squadre che si rendono pericolose già nei primi minuti di gioco. Al quarto minuto i ciociari si avvicinano alla porta avversaria senza però concludere e al settimo minuto gli ospiti, con Vido spediscono la palla fuori di poco. Al 16esimo Haas del Frosinone calcia di potenza e colpisce il palo Cordaz. Le due sfidanti sono decise a prendersi i punti e lo dimostrano infatti i ritmi di gioco sono molto alti. Al 24esimo Mazzotta del Crotone porta in vantaggio i suoi: grazie ad un cross di Mustacchio, il centrocampista trova il gol.

Una delle azioni della partita

La gara prosegue fra i tentativi dei ciociari di recuperare e la volontà dei rossoblu di allungare le distanze. Il primo tempo si avvia verso la sua conclusione e gli ospiti tirano un sospiro di sollievo ma troppo in fretta perchè al 45esimo il Frosinone segna il gol dell’1-1. Il secondo marcatore è Paganini che su assist di Ciano supera Cordaz. L’arbitro assegna un minuto di recupero dopodiché manda tutti negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO: Ricomincia un quarto d’ora più tardi la gara tra Frosinone e Crotone che in questo momento sono in una situazione di parità. Entrambe le formazioni lottano per la vittoria e dimostrano di volerla fortemente, il clima è infatti un po’ teso rispetto a prima. Tra falli, fuorigiochi e punizioni, al 69esimo i ciociari sprecano una bella occasione con Dionisi che viene parato da Cordaz.

Frosinone – Crotone termina 1-2

La partita prosegue tra diversi cambi e senza azioni esemplari da segnalare. All’84esimo Marrone del Crotone con un colpo di testa sfiora il gol. Il direttore di gara assegna quattro minuti di recupero; la gara sembra ormai finita quando al 91esimo i rossoblù passano in vantaggio. Marrone sugli sviluppi di una punizione trova la rete dell’1-2 e regala così alla sua squadra i tre punti della vittoria beffando i ciociari che rimangono a mani vuote.

Il tabellino

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Zampano, Haas, Maiello (90′ Citro), Gori, Paganini; Dionisi, Ciano (72′ Trotta). A disp.: Iacobucci, Bastianello, Salvi, Szyminski, Vitale, Novakovic, Beghetto, Tribuzzi, Matarese, Eguelfi. All.: A. Nesta.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Cuomo, Marrone, Golemic; Mustacchio (78′ Rutten), Molina, Barberis, Messias, Mazzotta; Simy, Vido (70′ Gomelt). A disp.: Festa, Bellodi, Figliuzzi, Curado, Gigliotti, Ruggiero, Rodio, Evans, Itrak. All.: G. Stroppa.

MARCATORI: Mazzotta (24′), Paganini (45′), Marrone (91′).

AMMONITI: Brighenti, Krajnc, Nwankwo.

ARBITRO: D. Ghersini (Genova).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20