SPAL-Venezia 1-1

SPAL-Venezia 1-1. Al Paolo Mazza di Ferrara pareggio tra SPAL e Venezia che guadagnano un solo punto in classifica. Gli estensi salgono a quota 47 punti, mentre il Venezia sale a quota 50 punti. Ceccaroni ha risposto all’iniziale vantaggio di Di Francesco.

Cos’è successo nel primo tempo?

Partono subito forte i padroni di casa con Di Francesco che approfitta di una respinta corta di Ceccaroni e va alla conclusione con un diagonale potente, deviato in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo Missiroli ci prova di testa sul primo palo, ma il suo tentativo termina di molto fuori. Al 17′ si fa vedere il Venezia con Forte che conclude in porta, ma Berisha si fa trovare pronto. Passano sei minuti e ci prova ancora la SPAL con Di Francesco che tenta la conclusione, ma trova la respinta di Modolo. Al 43′ Di Francesco salta Modolo e trova la rete del vantaggio calciando sul secondo palo, dove Maenpaa non può fare nulla. 1-0.

Passano tre minuti e il Venezia trova subito la rete del pareggio con Ceccaroni che di testa batte Berisha. 1-1.

Il secondo tempo di SPAL-Venezia

La ripresa comincia con una conclusione a giro di Esposito, che però si perde sul fondo. Al 54′ Di Mariano ci prova dalla distanza, ma Berisha si distende e riesce a deviare in corner. Due minuti dopo Modolo salta più in alto di tutti sul calcio d’angolo, ma il suo tentativo si stampa sulla traversa. Al 69′ altra chance per il Venezia con Crnigoj che ci prova dalla distanza, ma la sua conclusione, a Berisha battuto, si infrange sul palo. Negli ultimi minuti occasione per Esposito, ma la sua conclusione è troppo centrale e Berisha blocca con facilità la sfera. SPAL-Venezia 1-1. Al Paolo Mazza di Ferrara Ceccaroni risponde al gol iniziale di Di Francesco.

SPAL-Venezia 1-1

SPAL: E.Berisha, N.Tomovic, M.Okoli, L.Ranieri, M.Sala, L.Mora, S.Missiroli, L.Sernicola, Salvatore Esposito, F.Di Francesco, S.Floccari.

Allenatore: Massimo Rastelli

Venezia: N.Mäenpää, M.Modolo, G.Ricci, P.Ceccaroni, P.Mazzocchi, D.Crnigoj, M.Aramu, F.Di Mariano, Y.Maleh, L.Fiordilino, F.Forte.

Allenatore: Paolo Zanetti

Ammonizioni: F.Di Francesco, S.Floccari, G.Strefezza, N.Tomovic, G.Ricci, P.Ceccaroni, Y.Maleh, M.Modolo


Arbitro: Gianluca Aureliano

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20