Allo Stadio polisportivo provinciale di Trapani, impianto da circa 7600 posti,  si disputerà Trapani-Pisa. Si Sfidano la penultima della classe contro la dodicesima. Entrambe le squadre lottano per la salvezza, attualmente il Trapani è a 13 punti, molto più distaccato il Pisa che ha 20 punti, ha già raggiunto la metà dei punti per la quota salvezza, che si solito salvo sorprese si attesta sui 40 punti. Vedremo cosa riserverà la stagione a queste due squadre, una salvezza tranquilla oppure una battaglia agli ultimi punti.

Come ci arriva il Trapani

Il Trapani proviene da due vittorie nelle ultime tre partite. L’ultimo risulto però è una sconfitta cocente per 5-0 subito contro il Benevento, squadra di una caratura diversa, che lotta per salire in A direttamente. Bisognerà vedere come arriveranno i siciliani a questo appuntamento, la sconfitta potrebbe aver infuso alcune paure, solo il campo potrà dirlo. Sicuramente se il Trapani giocherà alla morte, potrà mettere in grande difficoltà i nero azzurri.

Come ci arriva il Pisa

Il Pisa nelle ultime tre partite ha guadagnato 4 punti, ha pareggiato con il Cittadella, vinto contro il Pordenone e perso l’ultima partita contro l’Entella. Nonostante la sconfitta il Pisa ha giocato molto bene, perdendo la partita per due episodi. Ora bisognerà vedere se riusciranno a superare questa piccolo intoppo.

Probabili Formazioni Trapani-Pisa

Trapani (4-3-3): Carnesecchi; Grillo, Scognamillo, Fornasier, Del Prete; Moscati, Taugourdeau, Luperini; Biabiany, Evacuo, Pettinari. All. Baldini

Pisa (4-3-1-2): Gori; Lisi, Benedetti, Aya, Birindelli; Pinato, De Vitis, Gucher; Minesso; Moscardelli, Fabbro. All. D’Angelo

Orario e dove vedere Trapani-Pisa

Trapani Sassuolo, in programma lundedì alle ore 21 allo Stadio polisportivo provinciale di Trapani, si potrà vedere in diretta streaming su DAZN.

Possibili sorprese in casa Trapani

Le possibili sorprese in casa Trapani potrebbero essere Biabiany e Pettinari. Biabiany per la categoria della serie B dovrebbe risultare un fenomeno, fino a qualche anno fa giocava in serie A al Parma, prima di passare quasi al Milan, il passaggio saltò per problemi al cuore. Questo problema ha influito sul rendimento del calciatore, che non è stato più lo stesso, ma chissà che non possa aiutare il Trapani ha ottenere una facile salvezza con le sue sgroppate sulla fascia. Pettinari attaccante scuola Roma è un ottimo prospetto per la categoria, usare la parola prospetto è un po’ azzardato, trattandosi di un calciatore di 27 anni. Nella squadra siciliana sembra aver trovato il posto giusto, ha già segnato 5 gol in 14 apparizioni.

Possibile sorprese in casa Pisa

Le possibili sorprese in casa Pisa potrebbero essere Fabbro e Pinato. Entrambi ex Milan sono degli ottimi prospetti, il primo è un classe 1996 di ruolo punta, di proprietà del Chievo Verona, che ha come doti il dribbling e lo spunto in velocità, potrà dare una grossa mano alla causa nerazzurra. Pinato ha disatteso le aspettative che si avevano su di lui, venivano considerato un ottimo talento che avrebbe potuto giocare tranquillamente in Serie A, ad oggi non ha ancora esordito nella categoria superiore, il Pisa può essere sicuramente un trampolino di lancio importante per arrivarci.

Pronostico Trapani Pisa

Entrambe le squadre provengono da una sconfitta, il Pisa sembra leggermente favorito, ma il fattore campo potrebbe essere determinante. Segno 2

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20