fbpx
HomeAltri SportUFC 273: sarà la...

UFC 273: sarà la card dell’anno?

UFC 273 sarà la card dell’anno? Sicuramente la risposta a questa domanda non è facile da dare adesso. Infatti da qui alla fine dell’anno ci aspettano ancora altre otto eccezionali card numerate. Tuttavia quest’oggi in UFC NEWS andremo ad analizzare le ultime novità nonché le ragioni per le quali la card numerata del mese di aprile sia da ritenere una seria candidata a “card of the year”. Infatti, dopo i primi 3 mesi del 2022 contrassegnati sicuramente da ottimi eventi, questa volta ci troviamo di fronte ad una card a dir poco eccezionale.

UFC 273 potrà essere la card dell’anno?

Come detto, il 2022 ha già messo in scena ottimi eventi targati UFC. Basti pensare a UFC 270 dove abbiamo avuto ben due match titolati. Con il campione dei pesi massimi Francis Ngannou che ha difeso la cintura dall’assalto del talento francese Ciryl Gane. E il brasiliano Deiveson Figueireido che invece ha riconquistato la cintura dei pesi mosca contro Brandon Moreno. Inoltre a distanza di soli 20 giorni, a UFC 271 del 12 febbraio, Israel Adesanya ha difeso ancora una volta la cintura dei pesi medi contro l’ex campione Robert Whittaker. Come dimenticare poi UFC 272 del 5 marzo? Questa volta nessuna cintura in palio ma una sfida molto attesa tra due fighter molto amati dai fan: Colby Covington e Jorge Masvidal. Tuttavia, senza nulla togliere agli eventi citati, UFC 273 è finora certamente la card di maggior spessore di questo 2022.

Perché UFC 273 è una seria candidata a “card of the year”?

Per comprendere come l’evento di questo fine settimana sia un serio candidato ad “evento del 2022” basterebbe parlare dei 3 match principali della serata. Tuttavia, in realtà, quello che rende davvero eccezionale la card del 9 aprile è tutto il contorno. Infatti, quasi tutti i match dell’evento, a partire dalla card preliminare, vedranno protagoniste spettacolari sfide tra fighter di altissimo livello. Nei pesi massimi il veterano Alexey Oleynik (59-16-1) sfiderà l’emergente Jared Vanderaa (12-7). Nei pesi gallo femminili assisteremo ad un’interessante match tra Aspen Ladd (numero 4 della divisione) e Raquel Pennington (numero 7 della categoria). Infine, main event della preliminary card, sarà il match nei pesi welter tra l’imbattuto Ian Garry (8-0) e il promettente Darian Weeks (5-1).

La main card di UFC 273

Passiamo ora all’eccezionale main card del 9 aprile dove assisteremo a 5 incredibili match. Il primo incontro della serata vedrà in azione due fighter di altissimo livello nella categoria più amata dell’intera UFC, ossia quella dei pesi leggeri. Lo statunitense Vinc Pichel (14-2) affronterà l’ex campione di lotta greco-romana Mark Madsen (11-0). Il secondo match vedrà invece in azione due delle più forti fighter della categoria dei pesi paglia femminili. Infatti la pluricampionessa di BJJ Mackenzie Dern (numero 5 della divisione) affronterà la statunitense Tecia Torres (numero 7 della categoria). Il terzo incontro della serata è quello invece più atteso da molti fan UFC perché tornerà nell’ottagono il fighter del momento. Infatti l’imbattuto Khamzat Chimaev (numero 11 dei pesi welter) affronterà l’asso del BJJ Gilbert Burns (numero 2 della divisione). Tanta la curiosità di vedere se il fighter svedese sarà in grado di annichilire anche il forte fighter brasiliano.

I match titolati

A chiudere poi questa serie di eccezionali incontri vi saranno ben due match titolati. Nel co-main event assisteremo al rematch per il titolo dei pesi gallo. L’attuale campione Aljamain Sterling dovrà difendere la cintura contro l’ex campione Petr Yan. Lo statunitense riuscirà a spegnere le voci e legittimare la propria cintura vinta (per squalifica) proprio contro Petr Yan? Infine il main event vedrà in scena una straordinaria sfida per la cintura dei pesi piuma che però, come già visto nelle news delle scorse settimane, non vedrà in azione l’ex campione Max Holloway (il quale ha dovuto rinunciarvi causa infortunio) bensì il numero 4 della categoria, il sudcoreano Chan Sung Jung. Dunque, sfida titolata inaspettata fino a poco tempo fa, ma non per questo meno interessante. Infatti il fighter sudcoreano è abituato a regalare sempre grande spettacolo nell’ottagono e non sarà certamente una sfida facile per l’attuale campione Alexander Volkanovski.

Il weigh-in del pomeriggio

Infine va segnalato che poche ore fa tutti i fighter più attesi hanno perfettamente centrato il peso, ufficializzando definitivamente i 3 match principali di UFC 273. Innanzitutto Khamzat Chimaev e Gilbert Burns hanno fatto registrare entrambi 170 libbre. Per quanto riguarda il co-main event: Petr Yan (134 libbre) si è presentato un po’ più leggero rispetto ad Aljamain Sterling (134.5 libbre). Invece per quanto riguarda i protagonisti del main event: sia Alexander Volkanovski sia The Korean Zombie hanno fatto registrare 144.5 libbre.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Formula 1: nuove regole in vigore o quasi

La Formula 1 ha delle nuove regole. Il Consiglio Mondiale della...

Charlotte FC vs Austin FC: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

Le due squadre della Major League Soccer si affronteranno per la...

Olimpia-Atletico Goianiense: pronostico e possibili formazioni

L'Olimpia cercherà di prolungare la sua serie di cinque partite imbattuta...

Universidad Catolica vs Sao Paulo: pronostico e possibili formazioni

L'Universidad Catolica accoglierà il San Paolo venerdì 1 luglio all'Estadio San...

Read Now

Formula 1: nuove regole in vigore o quasi

La Formula 1 ha delle nuove regole. Il Consiglio Mondiale della FIA si è riunito nelle scorse ore approvando alcune variazioni dell'attuale impianto normativo, ma non solo. Tali modifiche saranno in vigore già da Silverstone questo fine settimana, mentre altre novità approvate riguardano il 2026, anno in...

Charlotte FC vs Austin FC: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

Le due squadre della Major League Soccer si affronteranno per la prima volta venerdi 1 luglio. Lo scorso fine settimana Charlotte è scesa sotto la linea dei playoff della Eastern Conference, perdendo 2-1 in casa del CF Montreal, mentre The Verde e Black sono terzi in Occidente...

Olimpia-Atletico Goianiense: pronostico e possibili formazioni

L'Olimpia cercherà di prolungare la sua serie di cinque partite imbattuta venerdì 1 luglio quando ospiterà l'Atletico Goianiense negli ottavi di finale di Copa Sudamericana. Questa è l'andata delle partite e ogni squadra ha la possibilità di approfittare del secondo incontro, con gli ospiti che sperano di...

Universidad Catolica vs Sao Paulo: pronostico e possibili formazioni

L'Universidad Catolica accoglierà il San Paolo venerdì 1 luglio all'Estadio San Carlos de Apoquindo per l'andata degli ottavi di finale della Copa Sudamericana. Entrambe le squadre cercheranno di ottenere un vantaggio per la gara di ritorno nel tentativo di raggiungere la fase dei quarti di finale della...

Barak-Casale: il Napoli tenta il doppio colpo dal Verona

Il mercato dei partenopei sta per entrare nel vivo con i primi movimenti in entrata.Ciò spiega il pressing che il Napoli avrebbe alzato per assicurarsi dal Verona l'accoppiata Barak-Casale, già da tempo sul taccuino del ds Giuntoli. Barak-Casale: il Napoli prepara l'affondo? I dettagli della trattativa sono stati svelati...

Dietro la bufera tra Hamilton e Piquet in F1: c’è qualcun altro?

Dietro la bufera tra Hamilton e Piquet c'è di più ! La vendetta è un piatto che va servito freddo. come in un film di Quentin Tarantino si è scavato bene per trovare una vecchia frase di quasi un anno fa di Nelson Piquet che dava del...

Guida alle squadre femminile di Euro 2022 Norvegia

"Potrei essere stato definito un romantico del calcio da persone esterne", dice l'allenatore della nazionale, Martin Sjögren, "e devo ammettere che sono attratto dalla parte offensiva del gioco. La mia filosofia è, se devi categorizzarla, aggressiva". Ciò è in contrasto con le squadre norvegesi del passato –...

Guida alle squadre Euro 2022 femminile Irlanda del Nord

L'Irlanda del Nord è senza dubbio la squadra che ha strappato il copione nelle qualificazioni alle finali di Women's Euro 2022, il loro primo torneo importante nel calcio femminile. Tirati fuori dal quarto piatto nel sorteggio, hanno perso solo due partite su otto, sia contro l'ex campione...

Napoli: Meret la difesa nelle tue mani definito il rinnovo

Alex Meret firma il rinnovo con il Napoli fino al 30 giugno 2027 . La società azzurra ha scelto lui per sostituire David Ospina come portiere titolare. Con il rinnovo a Meret le garanzie che chiedeva In queste ore si sono definiti i dettagli del prolungamento contrattuale...

Nelson Piquet: le sue parole offensive nei confronti di Hamilton

Un bel trambusto è stato creato dalle parole di Nelson Piquet su Lewis Hamilton. La polemica è nata perché il tre volte Campione del Mondo di Formula 1 (1981, 1983 e 1987) ha usato il termine neginho (piccolo nero). Quella parola ha una componente dispregiativa e razzista che ha innescato la reazione sia della...

Gp Bretagna 2022: dove vederlo in Tv?

Ora che sta per iniziare il weekend ci prepariamo al Gp di Bretagna 2022 in quel di Silverstone dove la Ferrari vorrà riprendersi il primo posto dopo le ultime gare che hanno sorriso invece a Max Verstappen. Da anni questo appuntamento fa rima con Mercedes e Lewis...

Velez Sarsfield vs River Plate: pronostico e possibili formazioni

Giovedi 30 giugno all'Estadio Jose Amalfitani si svolgerà l'andata tutta argentina della Copa Libertadores degli ottavi di finale, mentre il Velez Sarsfield ospiterà il River Plate. La squadra di Julio Vaccari ha conquistato il secondo posto nel Gruppo C e si è assicurata un posto agli ottavi,...