UFC ESPN 12 è l’ultimo evento dell’Ultimate Fighting Championship, prima dell’inizio dei combattimenti sulla Fight Island di Abu Dhabi. C’è grandissima attesa per lo scontro del main event nella categoria dei pesi leggeri tra Dustin “The Diamond” Poirier (25-6) e Dan “The Hangman” Hooker (20-8). In aggiunta, nel co main event vedremo scontrarsi due personaggi dell’ottagono come Mike “Platinum” Perry (13-6) e Mickey Gall (6-2).

La main card sarà in diretta dal centro UFC APEX di Las Vegas su DAZN e UFC Fight Pass a partire dalle ore 2.00 di notte di Domenica 28 Giugno.

Tra le altre fight daremo uno sguardo speciale alla nostra Mara Romero Borella (11-8) tifando per una sua vittoria, visto il suo attuale record negativo in UFC di 4 sconfitte su 6 incontri. Anche se attualmente è senza un’avversaria, dopo che Miranda Maverick non ha passato i test medici, a causa di un infortunio.

Nella gabbia della città del peccato combatteranno anche fighter che difficilmente deludono le aspettative come Brendan Allen (14-3), Luis Pena (8-2) e Khama Worthy (15-6).

Uno dei KO più memorabili di Dan Hooker

Vedremo brillare ancora Poirier?

Dustin Poirier non combatte da quasi un anno, dalla sconfitta per la cintura dei leggeri contro Khabib Nurmagomedov. Finalmente lo rivedremo in azione e potremo tornare ad ammirare il suo stile pugilistico, basato su uno striking pulito, un solido jab ed in particolare un diretto destro da KO. Un atleta unico, dotato di un’ottima intelligenza marziale che sembra migliorare, incontro dopo incontro.

Il suo avversario sarà Dan Hooker, reduce da una gloriosa battaglia vinta contro Paul Felder nell’evento UFC FN 168. Non per caso Hooker si allena nella stessa palestra dei campioni Alexander Volkanovski e Israel Adesanya, infatti la sua ascesa nel ranking dei leggeri è al momento incredibile. Sette vittorie negli ultimi otto incontri. Un fighter spettacolare non stilisticamente perfetto, ma estremamente efficace.

https://www.youtube.com/watch?v=zsxyxjHirXQ&t=39s
Tutta l’abilità nello striking di Dustin Poirier durante il suo incontro contro Eddie Alvarez

Sarà una battaglia in piedi, nonostante il sottovalutato wrestling di Poirier, sarà uno scontro fra autentici strikers. Due combattenti che amano scambiare, incassando e replicando senza timore. Dan Hooker è meno calcolatore, ama prendersi molti rischi sapendo di poter contare su una grande capacità di incassare. Dustin è tanto spettacolare, quanto avveduto nelle sue scelte offensive, anche se sà cambiare decisamente marcia una volta trovato il range, grazie al suo martellante jab. Una sfida striker Vs striker, già candidata come Fight of the Year.

UFC ESPN 12 - Mike Perry
Uno tra i personaggi e lottatori della UFC più folli, Mike Perry

UFC ESPN 12 – Tutti gli altri incontri

In UFC ci sono degli atleti che sono assoluti personaggi dentro e fuori dall’ottagono, Mike Perry è sicuramente uno di questi. Nel co main event Perry sfiderà Mickey Gall per un incontro che promette scintille. Mike vuole rientrare nei primi 15 del ranking dei pesi welter a tutti i costi, per questo perdere non è più un’opzione. Gall invece ha l’occasione di mostrare il suo talento contro un avversario ben più esperto di lui. La storia di questo incontro passerà attraverso l’irruente ricerca del KO di Perry e la continua ricerca della sottomissione da parte di Gall.

Il resto della card offre un interessantissimo scontro nei pesi medi tra Brendan Allen, attualmente in una striscia vincente di ben sei incontri,che darà il benvenuto nella UFC ad un talento proveniente dall’organizzazione MMA Cage Warriors, Kyle Daukas (9-0).

Non male come esordio quello di Kama Worthy in UFC

Mentre invece nei preliminari l’incontro di punta è sicuramente Luis Pena (8-2) contro Khama Worthy (15-6) due che sanno intrattenere, due che sanno far divertire. Il loro match è visto da molti come possibile Fight of the Night, main e co main event permettendo.

Da menzionare nei preliminari anche la presenza del canadese Tanner Boser (17-6-1) e dell’artista delle sottomissioni Jordan Griffin (18-7).

UFC ESPN 12 – La card completa

UFC on ESPN 12 – Main Card (live su DAZN e UFC Fight Pass a partire dalle ore 2.00 di Domenica 28 Giugno)

  • Dustin Poirier Vs Dan Hooker
  • Mike Perry Vs Mickey Gall
  • Brendan Allen Vs Kyle Daukaus
  • Gian Villante Vs Maurice Green
  • Sean Woodson Vs Julian Erosa

UFC on ESPN 12 – Preliminari (live su UFC Fight Pass a partire dalle ore 23.00 di Sabato 27 Giugno)

  • Luis Pena Vs Khama Worthy
  • Mara Romero Borella Vs Miranda Maverick*
  • Philipe Lins Vs Tanner Boser**
  • Takashi Sato Vs Ramiz Brahimaj***
  • Jordan Griffin Vs Youssef Zalal
  • Kay Hansen Vs Jinh Yu Frey

* Miranda Maverick non supera i test medici a causa di un infortunio e viene quindi rimossa dalla card. La UFC nonostante il tentativo di tenere in piedi l’incontro non ha trovato una sostituta per l’incontro e quindi lo ha cancellato dalla card.

** Questo incontro è stato inserito nella main card.

** Ramiz Brahimaj è stato rimosso dalla card dato che uno dei suoi cornerman è risultato positivo al COVID-19. Verrà ufficialmente sostituito da James Witt.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20