UFC on ESPN 26 – Da Las Vegas abbiamo assistito ad un evento spettacolare, che ha visto, non per caso, premiati con bonus ben 6 fighter invece dei soliti 4. Nel main event Islam Makhachev ha ribadito, stracciando Thiago Moises, come sia l’autentico uomo nero della divisione dei pesi leggeri. Mentre nel co main event c’è stato il glorioso ritorno alle MMA di Miesha Tate che sconfigge Marion Reneau, mostrando un ottimo conditioning ed una determinazione leonina.

Negli altri incontri, Billy Quarantillo e Gabriel Benitez danno vita ad un incontro stellare, vinto poi dallo stesso Quarantillo. Inoltre Mateusz Gamrot, Rodolfo Vieira e Daniel Rodriguez mettono i punti esclamativi alle loro prestazioni con delle finalizzazioni d’autore.

Una slam di Islam Makhachev

RDA accetterà di combattere Islam Makhachev?

Alla fine dell’ennesima fight dominata senza apparente difficoltà, Islam Makhachev ha chiesto la testa di Rafael Dos Anjos. Nei leggeri tutti i top contenders hanno evitato con attenzione il dagestano, che ora inizia decisamente a spanzientirsi. Chiedere RDA piuttosto che un grande nome o chiedere il titolo, ha un senso. Vuole dimostrare senza se e senza ma di essere il migliore, spazzare via la categoria, un fighter dopo l’altro.

Questa notte contro Thiago Moises, un combattente completo forte in tutti gli aspetti del gioco, specialmente nel grappling, ha fatto sembrare tutto facile. Una sicurezza nei propri mezzi spaventosa, quasi inquietante. Il suo striking sembra essere addirittura migliorato per qualità e velocità, ma è quando ha portato a terra Moises che lo ha mortificato. Senza scampo, soffocato dalle continue minacce di ground and pound e sottomissione. Il suo avversario è arrivato esausto al quarto round, fino a quando ha capitolato attraverso una rear-naked choke.

UFC on ESPN 26 - Mateusz Gamrot
Uno dei momenti più incredibili della serata, la kimura di Mateusz Gamrot

UFC on ESPN 26 – La main card

Nel co main event si materializza senza sorprese il grande ritorno di Miesha Tate alle arti marziali che contano. La sua avversaria Marion Reneau non è mai stata in grado di impensierirla. La Tate è sembrata più leggera, agile, della precedente versione solita cercare quasi esclusivamente il gioco a terra. Una Tate insomma 3.0, che sembra ancora poter regalare combattimenti di alto profilo, con questa rinnovata determinazione e chissà anche puntare al titolo.

Rodolfo Vieira e Mateusz Gamrot finalizzano i loro avversari con due meravigliose performance. Vieira con una prestazione solida, precisa, che si conclude con una splendida rear-naked choke nel terzo round, che torna a dare credibilità all’ex campione del mondo di BJJ. Nell’altro incontro Gamrot sorprende uno sprovveduto Jeremy Stephens con una kimura, una leva al braccio, dopo pochissimi secondi dall’inizio del match.

Tra Billy Quarantillo e Gabriel Benitez il match ha mantenuto le attese. Grande ritmo, voglia di vincere ed un po’ di follia. Probabilmente la battaglia della serata più appassionante. Di diritto la FOTN di questa serata marziale. Una sfida che non si chiude ai punti, bensì vede Quarantillo spuntarla. Dopo aver compromesso l’occhio destro di Benitez, chiude la contesa in un terzo round di fuoco.

Daniel Rodriguez con un TKO impressionante per intensità

I preliminari

Vivaci e movimentati questi preliminari. Tre TKO/KO ed un risultato a sorpresa. Rodrigo Nascimento apre i prelims con un pesante TKO, Amanda Lemos abbatte Montserrat Conejo dopo pochi secondi dal via con un paio di counters spettacolari. Mentre Daniel Rodriguez chiude l’incontro nel primo round con un barrage di colpi bestiali. Invece, Sergey Morozov mostra quanto i pesi gallo siano una categoria piena di insidie e di imprevedibilità, sconfiggendo Khalid Taha con una prestazione sorprendente.

UFC on ESPN 26 – Anteprima – La card completa

UFC on ESPN 26 – Main Card

  • Islam Makhachev sconfigge Thiago Moises via sottomissione (rear-naked choke – quarto round – pesi leggeri)
  • Miesha Tate sconfigge Marion Reneau via TKO (terzo round – pesi gallo)
  • Mateusz Gamrot sconfigge Jeremy Stephens via sottomissione (kimura – primo round -pesi leggeri)
  • Rodolfo Vieira sconfigge Dustin Stoltzfus via sottomissione (rear naked-choke – terzo round -pesi medi)
  • Billy Quarantillo sconfigge Gabriel Benitez via TKO (terzo round – pesi piuma)

UFC on ESPN 26 – Preliminari

  • Daniel Rodriguez sconfigge Preston Parsons via TKO (primo round – pesi welter)
  • Amanda Lemos sconfigge Montserrat Conejo via KO (primo round – pesi paglia femminili)
  • Sergey Morozov sconfigge Khalid Taha via decisione unanime via decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27 – pesi gallo)
  • Malcolm Gordon sconfigge Francisco Figueiredo via decisione unanime (30-27, 29-28, 29-28 – pesi mosca)
  • Rodrigo Nascimento sconfigge Alan Baudot via TKO (seconda round – pesi massimi)

Bonus:

  • Fight of the Night: Billy Quarantillo Vs Gabriel Benitez (entrambi i fighter vincono $50,000)
  • Performance of the Night: Miesha Tate, Mateusz Gamrot, Rodolfo Vieira e Rodrigo Nascimento (tutti i fighter vincono $50,000)

UFC Fight Night 190 – Ciryl Gane surclassa Volkov!

Conor McGregor cade ancora!

Dustin Poirier combatterà contro Nate Diaz?


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20