Benevento-Spezia, 29a giornata di Serie B

Allo stadio Vigorito di Benevento si sono affrontate Benevento e Spezia. Le due compagini non stanno vivendo un momento di forma eccezionale. Infatti per entrambe, nelle due ultime gare di campionato sono arrivate altrettante sconfitte. Dunque la partita di oggi era di fondamentale importanza per le due squadre. Il Benevento è in piena corsa per i play off, e anche la promozione diretta è a soli tre punti, con il secondo posto occupato dal Palermo. Invece lo Spezia a metà classifica non vuole abbandonare il sogno play off, che però con gli ultimi risultati si è complicato moltissimo.

Con queste premesse non poteva che essere un match spettacolare, e così è stato!

FORMAZIONI:

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Volta, Antei, Caldirola; Letizia, Tello, Crisetig, Bandinelli, Improta; Insigne, Coda. A disp.: Gori, Zagari, Del Pinto, Di Chiara, Viola, Maggio, Buonaiuto, Gyamfi, Ricci, Asencio, Armenteros, Vokic. All.: Bucchi 

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; De Col, Ligi, Terzi, Augello; Bartolomei, Ricci, Mora; Vignali, Okereke, Da Cruz. A disp.: Manfredini, Barone, Brero, Crivello, Pierini, Galabinov, De Francesco, Maggiore. All.: Marino 

LA PARTITA

Parte forte il Benevento che nei primi dieci minuti di gioco pressa altissimo lo Spezia e crea diverse occasioni pericolose, senza però trovare la via del goal.

Dopo questo inizio prorompente dei padroni di casa la partita si fa più equilibrata e lo Spezia alza il suo baricentro.

Al 31° il primo episodio decisivo della gara. Palla in profondità per Okereke che viene steso in area da Montipò. L’arbitro indica il dischetto e ammonisce l’estremo difensore dei padroni di casa. Ricci insacca dagli undici metri. Spezia in vantaggio!

Ricci esulta dopo aver trasformato il calcio di rigore

Nemmeno il tempo di esultare e arriva il pareggio delle Streghe! I padroni di casa rispondono subito al gol dei liguri con Insigne che batte Lamanna dopo una mischia in area. Al minuto 34 è 1-1 al Vigorito!

Il primo tempo si conclude su questo risultato, ma la partita è ancora lunga e sarà un secondo tempo spettacolare.

Pronti via ed è subito rigore per il Benevento al 48°! De Col atterra Caldirola in piena area di rigore e l’arbitro indica immediatamente il dischetto. Dal dischetto si presenta bomber Coda. L’attaccante però calcia clamorosamente fuori strozzando in gola l’urlo ai tifosi di casa, per il vantaggio mancato. 

Il Benevento continua ad attaccare, ma a passare è ancora lo Spezia!
Al 64° i liguri puniscono la retroguardia giallorossa con un bel triangolo che porta Da Cruz al tiro. Pallone sotto la traversa e Spezia in vantaggio.

Esultanza dei giocatori dello Spezia dopo il goal

Il Benevento accusa il colpo e tre minuti dopo è 1-3! Okereke approfitta di una disattenzione difensiva e realizza la terza rete per i suoi.

Cambia allora il Benevento. Doppia sostituzione: dentro Buonaiuto e Di Chiara al posto di Improta e Antei, e i padroni di casa passano al 4-2-4.

All’84° però le Streghe rimangono in 10 per l’espulsione, in seguito alla seconda ammonizione, di Volta.

I padroni di casa continuano comunque ad attaccare, ma la rete del 2-3 arriva troppo tardi per recuperare la partita. E’ Armenteros a ridurre le distanze al minuto 89, con una bella azione personale.

Un’istantanea della partita di oggi

Niente da fare dunque per il Benevento che incappa nella terza sconfitta consecutiva. Ufficialmente aperta la crisi dei Campani, che dovranno tornare a fare punti per riuscire a centrare l’obbiettivo play off a fine stagione. Colpaccio invece dello Spezia che con questo successo si riporta in corsa proprio per i play off. Il Cittadella, seppur con una partita in meno, ora è lontano solo 3 punti.

TABELLINO:

Risultato: Benevento-Spezia 2-3

Marcatori: 32′ M. Ricci rig. (S), 34′ Insigne (B), 64′ Da Cruz (S), 67′ Okereke (S), 88′ Armenteros (B). 

Ammoniti: Terzi (S), Montipò (B), M. Ricci (S), Caldirola (B), Volta (B), Mora (S), Okereke (S). 

Espulsi: Volta (B) all’84’ per doppia ammonizione. 

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.