Foto FM Press

E’ ufficiale. Dopo la lunga pausa dovuta all’emergenza sanitaria, anche il karting è pronto a ripartire con la pubblicazione del calendario gare karting per i campionati italiani e internazionali. Un appuntamento dopo l’altro, per recuperare il tempo perduto causato dalle restrizioni del lockdown imposte anche alle attività sportive.

La stagione agonistica targata WSK riprenderà il 5 Luglio sul circuito internazionale Adria Karting Raceway. La stagione 2020 era già iniziata con 3 gare WSK disputate: per WSK Champions Cup il 26 gennaio ad Adria e per WSK Super Master Series il 2 febbraio ad Adria e il 23 febbraio a Lonato.

Dunque al via il 3° round per le categorie Mini, OKJ, OK e KZ2 del WSK Super Master Series nel weekend previsto dal 1° al 5 luglio ad Adria.

Ulteriore appuntamento dal 14 al 18 luglio a Lonato per le quattro categorie Mini, OKJ, OK e KZ2 del WSK Super Master Series.

Subito a ruota Sarno, con 2 round previsti da lunedi 20 luglio a domenica 26 luglio per il primo appuntamento del WSK Euro series.

Lunedì: prove libere.
Martedì: Warm-up, prove cronometrate Round 1, manches Round 1;
Mercoledì: Warm-up, manches Round 1;
Giovedì: Warm-up, prove cronometrate Round 2, manches Round 2;
Venerdì: Warm-up, manches Round 2;
Sabato: Warm-up, Prefinali Round 1, Finali Round 1;
Domenica: Warm-up, Prefinali Round 2, Finali Round 2.

La WSK Euro Series si completerà il 16-20 settembre nel nuovo appuntamento a Lonato con il terzo round, con tutte e quattro le categorie Mini, OKJ, OK e KZ2.

Nuove sedi per la chiusura della stagione WSK 2020. La WSK Open Cup si disputerà infatti ad Adria con un doppio round dal 23 al 29 novembre per tutte e quattro le categorie Mini, OKJ, OK e KZ2.

Sabato: Finali Round 1 sabato Domenica: Finali Round 2

La WSK Final Cup si disputerà invece a Sarno nel weekend dal 10 al 13 dicembre, con tutte e quattro le categorie Mini, OKJ, OK e KZ2.

Calendario WSK

Campionato Italiano Aci Karting

Per ciò che concerne il Campionato Italiano ACI Karting, l’appuntamento è previsto invece in Sicilia per il 9 agosto.

http://fmpress.it/

ACI Sport con la Giunta Sportiva ha predisposto un nuovo calendario per quanto riguarda il Campionato Italiano ACI Karting, con quattro prove anziché cinque per KZ2, Minikart, Mini Internazionale Gr.3, cinque prove per il Trofeo di Marca Iame X30, tre prove per le categorie del Trofeo di Marca ROK, prova unica per KZN Nazionale e per le categorie OK e OK-Junior. 

Il Tricolore Karting 2020 scatterà dal 9 agosto in Sicilia, sul Circuito Internazionale Triscina, con le categorie KZ2, Minikart, Mini Internazionale Gr.3, Iame X30. Alla gara inaugurale siciliana seguiranno quelle del 30 agosto sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno (KZ2, Minikart, Mini Internazionale Gr.3, Iame X30), il 27 settembre sul Circuito di Adria Karting Raceway (KZ2, Minikart, Mini Internazionale Gr.3, Iame X30, ROK), il 25 ottobre sul Circuito Internazionale 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (KZ2, Minikart, Mini Internazionale Gr.3, Iame X30, ROK).

A queste prove si inserirà il 13 settembre l’evento in prova unica per la KZN Nazionale al Circuito Internazionale di Siena (Castelnuovo Berardenga) insieme alle categorie Iame X30 e ROK.

Il Campionato Italiano per le categorie OK e OK-Junior si svolgerà in prova unica in un evento (da definire) della serie karting di WSK Promotion.

Calendario gare karting – Campionato Italiano ACI Karting 2020

DataCircuitoValiditàCategorie
9 AgostoTriscinaCampionato Italiano60 Mini, MINI Gr.3, KZ2, Iame X30
30 AgostoSarnoCampionato Italiano60 Mini, MINI Gr.3, KZ2, Iame X30
13 SettembreSienaCampionato ItalianoKZ Nazionale, Iame X30, ROK
27 SettembreAdriaCampionato Italiano60 Mini, MINI Gr.3, KZ2, Iame X30, ROK
25 OttobreCastellettoCampionato Italiano60 Mini, MINI Gr.3, KZ2, Iame X30, ROK
Data da definireEvento WSKCampionato ItalianoOK, OK-Junior

Per i Trofei di Marca IAME X30 e ROK le categorie titolate per il Campionato Italiano sono Junior e Senior.

Misure igienico-sanitarie

Anche per le attività kartistiche è stato stilato un protocollo sanitario per evitare la diffusione del Covid-19. A parlarne il Presidente della Commissione Aci Karting, nonché grandissimo pilota Emanuele Pirro.

Cari amici kartisti, è proprio nei momenti difficili che dobbiamo tirare fuori le nostre migliori qualità di sportivi e mostrare che abbiamo una marcia in più! Nonostante la grande incertezza e la situazione in continuo divenire, la Commissione Karting, in accordo con i vertici di ACI Sport, ha lavorato e sta lavorando per poter riaprire al più presto le attività legate al mondo del kart, sia per le attività di allenamento che per le competizioni. Tutti gli impianti sono classificati con un codice ATECO 93 e nell’ultimo DPCM è vietata la riapertura delle aziende identificate in quel codice. La Federazione sta facendo pressione affinché il DPCM venga modificato e permetta la ripartenza delle attività sportive nei circuiti.


A questo proposito è stato stilato un protocollo che prevede e codifica il rispetto delle distanze sociali in ogni momento delle gare per assicurare lo svolgimento di ogni evento in sicurezza per tutti i partecipanti, garantendo, comunque, il pieno rispetto delle regole.
È inutile dire che, dal ligio rispetto di queste regole dipende non solo la sicurezza nostra e quella del prossimo, ma anche il potenziale futuro della nostra amata attività.
E’ stato pensato, inoltre, in accordo con gli Organizzatori delle gare di Campionato Italiano, WSK Promotion, e delle gare titolate CIK FIA, un progetto per un nuovo calendario per le gare di Campionato Italiano ACI Karting che, una volta definito, sarà mandato in approvazione alla Giunta Sportiva.
Siamo vicini a tutti coloro che hanno sofferto e stanno soffrendo e stiamo cercando di fare del nostro meglio per garantire una ripartenza il più velocemente possibile.
Con sportiva amicizia,
Emanuele Pirro 

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20