pol espargaro marc marquez honda ktm
By Box Repsol - 19 GP Valencia 15, 16, 17 y 18 de noviembre de 2018. Circuito de Ricardo Tormo, Valencia, España, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=84723277

Nuova bomba di mercato in questa MotoGP dallo scoppio ritardato. Dopo Fabio Quartararo e Jack Miller, un altro spostamento clamoroso viene dal fronte Honda. Secondo quanto anticipato da Motorsport.com, Pol Espargaro scenderà dalla KTM per passare alla Honda ufficiale. Il catalano sarà compagno di team di Marc Marquez nel 2021. Manca ancora l’annuncio, ma dovrebbe arrivare a breve.

Pol Espargaro, dalla KTM alla Honda ufficiale

Il tutto è avvenuto nel giro di pochi giorni. Nei piani di Pit Beirer, capo del reparto corse KTM, c’era di riconfermare i quattro piloti titolari, nel team factory e nella squadra supportata Tech3. Tuttavia, Polyccio non ha accettato la proposta, preferendo guardarsi attorno.

Tramite il suo manager, il più giovane dei fratelli Espargaro aveva iniziato a trattare con Ducati, tuttavia dai bolognesi non ha mai ricevuto una vera e propria offerta. La stessa strategia l’ha adottata anche con Honda, la quale gli ha proposto di sedersi nella sella più ambita del paddock.

Non si conoscono ancora i dettagli sul contratto: per conoscerli dovremo probabilmente aspettare il comunicato stampa. Quel che è certo è che a Pol Espargaro toccherà dividere il box Honda Repsol con un certo Marc Marquez, che ha già confermato l’impegno con l’Ala Dorata per i prossimi quattro anni.

Altri movimenti di mercato

Con la clamorosa decisione di Pol Espargaro la KTM rimane spiazzata. Non solo perde il suo pilota di punta, ma gli sfugge di mano anche il suo giovane più promettente. Jorge Martin, infatti, che rappresenta la casa austriaca in Moto2, ha un accordo formale con Ducati per approdare al Pramac Racing.

Altro protagonista della “silly season” (termine con cui gli americani indicano il mercato piloti) è Alex Marquez. Il pilota di Cervera dovrà lasciare il team Repsol dopo solo un anno. La sensazione è che il fratello minore di Marc sia ancora nei piani Honda, che potrebbe trasferirlo al Team LCR. Questo vorrà dire che Lucio Cecchinello dovrà fare una scelta dolorosa: rinunciare a Cal Crutchlow oppure a Takaaki Nakagami.

Sul fronte Ducati, infine, sembra ormai vicino il rinnovo di Andrea Dovizioso. Per quanto riguarda Aleix Espargaro, fratello di Pol, siamo solo in attesa del comunicato ufficiale che annuncia il suo rinnovo con l’Aprilia.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20