Partita decisiva per entrambe le squadre. I calabresi hanno perso nell’ultima partita (5-1 contro lo Spezia) e sono soli al penultimo posto. I playout sono distanti sei punti, l’unico risultato accettato è la vittoria.
Anche il Perugia non può di certo sorridere. Gli umbri si trovano in una posizione di classifica davvero complicata. I playoff distano sei punti, ma i playout sono a due punti. I biancorossi quindi devono assolutamente vincere per tenere vive le speranze playoff e allontanare la paura. Vittoria che però manca da ben quattro gare.
In precedenza le squadre si sono affrontate per tre volte e per tre volte la partita si è conclusa sul punteggio di parità. All’andata la sfida si concluse sul 2-2. Per gli umbri a marcare il tabellino Iemmello al 18′ e Falasco al 66′. Per i calabresi segnarono Sciudone e Rivière, rispettivamente al 46′ e al 69′. Nel finale di quella gara ci fu spazio anche per l’espulsione di Dragomir.

Qui Cosenza
Occhiuzzi non dovrebbe cambiare modulo, quindi si va verso un 3-4-3. Tuttavia potrebbe esserci qualche cambio tra i giocatori. In porta dovrebbe essere confermato Perina, così come la difesa Idda, Legittimo e Schiavi. Casasola e Bittante sulle fasce, in mediana possibile chance per D’Orazio, al suo fianco Bruccini. Nel tridente d’avanti nessuna variazione rispetto al match con lo Spezia, dovrebbero scendere regolarmente in campo quindi Carretta, Baez e Rivière.
Cosenza (3-4-3): Perina; Idda, Legittimo, Schiavi; Casasola, Bruccini, D’Orazio, Bittante; Carretta, Baez, Riviere. All. Occhiuzzi.

Qui Perugia
Anche Cosmi non dovrebbe ritoccare il modulo, ovvero il 3-5-2. In porta dovrebbe giocare Vicario. Potrebbe essere riconfermata la stessa difesa vista col Pescara: Rosi, Falasco, Rajkovic. In mediana potrebbe giocare Kouan con Carraro e Nicolussi, mentre sulle fasce Di Chiara e Mazzocchi vanno verso la conferma. Coppia d’attacco Melchiorri-Falcinelli.
Perugia (3-5-2): Vicario; Rosi, Falasco, Rajkovic; Mazzocchi, Nicolussi, Carraro, Kouan, Di Chiara; Falcinelli, Iemmello. All. Cosmi.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20