La stagione dei granata sin qui non è stata di certo tra le migliori, con il tecnico Giampaolo che non ha praticamente mai avuto a disposizione tutta la squadra. A dimostrazione di questo il fatto che ogni domenica sia scesa in campo una formazione diversa per il Torino in questa stagione. I granata sono in grande difficoltà e domani contro l’Inter servirà una prestazione di rabbia e orgoglio per cercare di uscire da questo periodo negativo.

INFORTUNATI E INDISPONIBILI:

Anche domani sera, come praticamente sempre in questa stagione, il Torino scenderà in campo con un undici inedito. Infatti è scesa in campo una formazione diversa per il Torino ogni domenica, e non di certo per la volontà dell’allenatore. Analizzando la situazione della squadra anche domani a San Siro si vedrà un undici relativamente nuovo, con giocatori adattati in un ruolo non del tutto congeniale alle loro caratteristiche. Caso emblematico quello di Simone Verdi che probabilmente tornerà a giocare dietro alle due punte dopo aver giocato per più di un mese da seconda punta, vista l’assenza dell’altro Simone, Zaza.

Attualmente di indisponibili in casa Torino ci sono solamente Millico, che era risultato positivo al Covid, ma che potrebbe rientrare già per questa gara, Izzo che è in forte dubbio per una contusione al ginocchio e Baselli. Il centrocampista, fuori da molto tempo, è alle prese con un trauma distorsivo al ginocchio destro con lesione parziale del legamento crociato anteriore, e dalla prossima giornata potrebbe tornare alla disposizione di mister Giampaolo.

I NUOVI CONTAGIATI, DI CUI PERO’ NON SI CONOSCE BENE L’IDENTITA’:

In casa Toro però, oltre a questi indisponibili ufficiali ci sono altri casi legati al virus. Fresca di questo pomeriggio infatti la notizia che un calciatore granata, di rientro dagli impegni con la sua Nazionale, è risultato positivo al Covid-19. Questa la nota del club sul suo sito ufficiale:

“Il Torino Football Club comunica la positività al Covid-19 di un altro calciatore reduce dagli impegni della sua Nazionale. Il tesserato, che per precauzione era già stato isolato dal gruppo squadra, è attualmente asintomatico e seguirà tutto l’iter nel rispetto del protocollo sanitario”.

Il comunicato ufficiale della società granata.

Oltre al tecnico Giampaolo, che domani sarà sostituito dal suo vice Francesco Conte, salgono quindi a quattro i calciatori positivi al virus in casa Torino. Ancora una volta sono quindi scompaginate le idee di formazione dello staff, come già successo troppo volte in questa stagione.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20