Interviste post qualifiche

Le interviste nel post qualifiche dei primi tre classificati. Raggiante Lewis Hamilton con la 91esima pole position in carriera. Deluso Valtteri Bottas che sentiva la pole in mano, ma ha dovuto arrendersi al 6 volte campione del mondo. Ottimista per la gara Max Verstappen che partirà terzo.

Lewis Hamilton: “Alla fine c’è un grosso distacco tra noi e il terzo posto ma non importa. Valtteri ha fatto un lavoro fantastico ed è molto veloce. Io ho fatto qualche cambiamento prima della qualifica ma ho faticato tantissimo. Il circuito è fantastico ma con le varie folate di vento ti cambia tutto tra un giro e l’altro. Bisogna cercare di gestire tutto bene raggiungendo il top della velocità.

Mi sono girato in Q2 e in qualifica devi costruire la fiducia giro dopo giro. Già ero dietro e dopo essermi girato ho cercato di respirare profondo, trovare calma e compostezza. Il primo giro della Q3 non è stato perfetto ma comunque pulito. Il secondo è stato ancora meglio. Devo ringraziare il team, quelli che lavorano in fabbrica, che non è lontano da qui, perché lavorano costantemente per spingere in avanti con gli sviluppi. Sono fiero di fare parte di tutto questo”.

Valtteri Bottas : “Sono stato molto veloce in Q1 e Q2, avevo un buon feeling con la vettura e con entrambe le mescole. Invece nel Q3 ho iniziato a perdere carico nel posteriore. Lewis ha fatto un lavoro migliore del mio, gli faccio i miei complimenti. Gara? Penso che ci saranno opportunità in partenza. Lewis l’anno scorso ha vinto partendo da secondo con una strategia diversificata. Anche chi parte dietro ha ottime chance di rimescolare le carte”.

Max Verstappen: “Purtroppo loro erano nettamente più veloci di noi. Ho cercato di massimizzare il risultato. Partirò comunque in terza posizione, sono soddisfatto di questo. Sul passo gara siamo un po’ più vicini. Non so se potrò lottare con loro ma almeno ho una possibilità partendo vicino. Il vento condiziona molto, soprattutto con queste macchine, che sono molto divertenti da guidare e molto sensibili qui”.

Leggi QUI la cronaca delle qualifiche

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20