fbpx
HomeCalcioLe dichiarazioni post partita...

Le dichiarazioni post partita di Empoli-Chievo

Dopo il pareggio nel recupero della 32a giornata tra Empoli e Chievo sono arrivate le consuete interviste agli allenatori. Nel post partita di Empoli-Chievo i due tecnici hanno analizzato la gara, che nonostante le grandi polemiche nel pre partita alla fine si è rivelata bellissima e davvero molto emozionante, con le due squadre che si sono divise la posta in palio con il 2-2 finale.

COME HA PRESO IL PAREGGIO DIONISI?

Nel post partita di Empoli-Chievo sono arrivate le dichiarazioni del tecnico di casa Dionisi, che ha analizzato la sfida del Castellani. L’allenatore ha affermato: “Siamo consapevoli che ci stiamo avvicinando ad un grande traguardo. Quando un gruppo di calciatori primo in classifica è rammaricato negli spogliatoi dopo un pareggio che ci consente comunque di allungare sulla terza significa che c’è la mentalità giusta. Ed è da qui che dobbiamo ripartire. Sapete tutti quante difficoltà abbiamo avuto nelle settimane precedenti, oggi affrontavamo un avversario di tutto rispetto e che sta disputando un ottimo campionato. L’abbiamo sbloccata, siamo tornati in vantaggio in un momento di difficoltà, siamo rimasti in dieci senza rischiare praticamente nulla e occupando bene tutte le zone del campo. Cosa posso dire a questi calciatori? Secondo me il risultato finale rispecchia l’andamento del match, si poteva far meglio sulle due reti del Chievo ma torno a casa con maggiori certezze e con la consapevolezza che la crescita è costante. Ora sotto con l’Ascoli, squadra che ha messo in difficoltà tutti e che ha bisogno di punti per centrare la salvezza”.


LEGGI ANCHE: Empoli-Chievo 2-2: i veneti rimontano due volte


L’INTERVISTA AD AGLIETTI, TECNICO DEL CHIEVO

Anche per gli ospiti il pareggio odierno è un buon risultato, con i veronesi che salgono a più due sul nono posto. Nel post partita di Empoli-Chievo il tecnico dei clivensi Aglietti ha spiegato: “Nel primo tempo c’è stato equilibrio, ma ci siamo ritrovati in svantaggio e non riuscivamo ad entrare in area di rigore per tanti passaggi sbagliati negli ultimi sedici metri, ci è mancata la giocata giusta per battere a rete. Per fortuna il divario è rimasto minimo e c’era tutta la possibilità di recuperare. Siamo rientrati in campo molto bene e dopo l’1-1 stavamo giocando molto meglio, ma siamo stati puniti alla prima disattenzione”.

LA RIMONTA CLIVENSE

Successivamente il tecnico ha aggiunto: “Poi siamo stati bravi a recuperarla, anche in questa circostanza abbiamo mostrato carattere ed è un bel segnale in vista della fine di questo campionato in cui possiamo ancora raggiungere l’obiettivo dei playoff. A volte ho l’impressione che ci manchi la consapevolezza dei nostri mezzi, eppure ci troviamo in alta classifica praticamente dalla prima giornata e raramente abbiamo sfigurato contro avversari di un certo livello. Voglio convinzione e freddezza, non è obbligatorio essere belli negli ultimi sedici metri ma estremamente concreti. Un attaccante deve segnare anche gol sporchi, oggi finalmente ci siamo riusciti sia con De Luca sia con Margiotta che ha avuto freddezza. Non era semplice, era appena entrato in campo”.

LEGGI ANCHE: Chievo, Aglietti: “Atteggiamento giusto, serve consapevolezza dei nostri mezzi”

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Colpo Pessina, il centrocampista è ad un passo dal Monza

Galliani sta per mettere a segno un altro acquisto per il...

Invasione di pista scongiurata a Silverstone: arrestati i manifestanti

In gara si è visto poco, ma a Silverstone abbiamo rischiato...

Kwik Trip 250: Elliott domina ma vince Reddick

La NASCAR è bella perché non è scontata, anche quando il...

Una domenica pazzesca! Podio inaspettato per Hamilton

Una domenica pazzesca! Lewis Hamilton dopo il terzo posto nel Gran Premio...

Read Now

Colpo Pessina, il centrocampista è ad un passo dal Monza

Galliani sta per mettere a segno un altro acquisto per il suo ambizioso Monza. Il colpo è Pessina, si prospetta un ritorno all'ovile per il campione d'Europa con la nazionale italiana. Un acquisto che risalta ancora di più la voglia di Serie A dei brianzoli. Colpo Pessina, quali...

Invasione di pista scongiurata a Silverstone: arrestati i manifestanti

In gara si è visto poco, ma a Silverstone abbiamo rischiato l'invasione di pista. Già prima del fine settimana, la polizia di Northampton aveva avvisato la F1 che alcuni attivisti stavano organizzando una manifestazione proprio il giorno della gara. Ma grazie ad un intervento tempestivo, gli autori...

Kwik Trip 250: Elliott domina ma vince Reddick

La NASCAR è bella perché non è scontata, anche quando il film della gara sembra dire il contrario. Chase Elliott sembra avviato verso una vittoria facile alla Kwik Trip 250, quella che potrebbe essere l'ultima gara della Cup Series a Road America. Invece, succede qualcosa per cui...

Una domenica pazzesca! Podio inaspettato per Hamilton

Una domenica pazzesca! Lewis Hamilton dopo il terzo posto nel Gran Premio della Gran Bretagna, si racconta in una Silverstone diversa, sconosciuta. Ha chiuso sul podio dopo una lotta per la vittoria o quasi fino alla fine. Commenta: "Voglio ringraziare questo pubblico, era da anni che non si vedeva...

Malacia al Manchester United: ufficiale l’arrivo del terzino dal Feyenoord

Colpo in difesa del Manchester United che ha praticamente definito l'acquisto del terzino sinistro olandesedel Feyenoord, Tyrrel Malacia, classe 2000, bruciando la concorrenza del Lione. Malacia al Manchester United: quali sono le cifre dell'affare? Come riferito dal Daily Mail, gli inglesi hanno trovato l'accordo con il Feyenoord per una...

Il Lecce pensa a Jovetic. Fatta per Colombo dal Milan

I salentini vogliono regalarsi il classico colpo ad effetto per la promozione in Serie A. Ecco perché il Lecce pensa a Jovetic, fantasista montenegrino dell'Hertha Berlino, con un passato in Italia avendo vestito le maglie di Inter e Fiorentina. In attesa di sviluppi in tal senso, i...

Bernardeschi nel mirino del Sevilla e dell’Atletico Madrid

Nel futuro dell'ex Juventus non c'è solo l'Italia. Bernardeschi finisce nel mirino del Sevilla. Monchi apprezza il giocatore e potrebbe fare un tentativo per portarlo in Andalusia. Occhio però all'interesse dell'Atletico Madrid, anche Simeone gradisce il giocatore. Bernardeschi nel mirino Sevilla: contatto tra le parti? Non solo le...

Huracan vs River Plate: pronostico e possibili formazioni

L'Huracan cercherà di estendere la sua serie di imbattibilità a cinque partite quando lunedi 4 luglio ospiterà il River Plate all'Estadio Tomas Aldolfo Duco. I visitatori, nel frattempo, avranno la possibilità di conquistare la terza vittoria consecutiva in campionato dopo aver battuto Union Santa Fe e Lanus...

New England Revolution vs FC Cincinnati: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

I vincitori del Supporters' Shield della scorsa stagione hanno la possibilità di eguagliare la loro più lunga serie di imbattibilità di un anno fa, quando la Rivoluzione del New England ospiterà l'FC Cincinnati al Gillette Stadium lunedi 4 luglio. Il New England sta attualmente mantenendo il posto...

Columbus Crew vs Philadelphia Union: pronostico e possibili formazioni

La Philadelphia Union si è schierata lunedi 4 luglio contro il Columbus Crew alla ricerca della vittoria che potrebbe portarli in testa alla classifica della Eastern Conference. Tuttavia, la squadra di casa si trova a soli otto punti di distacco dai suoi avversari di alto livello con...

Bragantino-Botafogo: pronostico e possibile formazioni

Due squadre a pari punti si daranno battaglia in una gara del Brasileiro quando il Bragantino ospiterà il Botafogo martedi 5 luglio. I padroni di casa stanno cercando di riprendersi dopo che una serie di quattro partite di imbattibilità è stata interrotta dall'Atletico Paranaense, mentre il Botafogo...

Coritiba vs Fortaleza: pronostico e possibili formazioni

Due lottatori del Campeonato Brasileiro si incontrano domenica all'Estadio Couto Pereira, mentre Coritiba, 16° in classifica, e Fortaleza, ultimo in classifica, si sfidano per tre punti preziosi. Mentre gli ospiti arrivano in Parana dopo aver migliorato le loro possibilità di qualificazione in Coppa Libertadores a metà settimana,...