Il posticipo serale del lunedì tra Virtus Entella e Spal è terminato 1 a 0 a favore della squadra di Marino. Decisivo il gol di Di Francesco al 59′ minuto di gioco. Nel post partita il vice allenatore della Virtus Entella Milani e il tecnico della SPAL hanno commentato la gara. Queste le loro dichiarazioni.

Cosa ha detto Marino?

Il tecnico della SPAL ha descritto così il match:

Siamo contenti di questa vittoria su un campo difficile. Nel primo tempo potevamo fare meglio, abbiamo sofferto l’impatto con un campo più veloce di quello a cui siamo abituati commettendo errori che in genere non facciamo e rischiando qualcosa. Nel secondo tempo è andata meglio, abbiamo segnato e saputo soffrire tenendo bene il campo e concedendo poco. Nel finale c’era un po’ di stanchezza ma abbiamo gestito bene il vantaggio. Dopo il gol il nostro portiere non è stato impegnato.


Sull’atteggiamento dell’Entella:

Sapevamo che è una squadra aggressiva, pericolosa nelle ripartenza. Loro hanno sfruttato gli errori che abbiamo commesso in palleggio, la nostra azione era poco fluida.

Questo il commento sul fatto che la squadra non prenda gol da 400 minuti: “I ragazzi si stanno applicando, cambiano gli interpreti ma la cattiveria agonistica è sempre la stessa”.

Alla domanda se le palle inattive siano l’arma in più degli estensi ha risposto:

Lavoriamo molto sui calci piazzati, abbiamo fatto qualche gol così. Sono un’arma importante per sbloccare la partita, abbiamo giocatori che calciano bene e centimetri da sfruttare in area.

Le dichiarazioni di Milani

Andrea Milani, il vice di Vincenzo Vivarini, ha commentato con queste parole la sconfitta di misura della Virtus Entella:

La squadra ha espresso un buon calcio fino al gol poi la partita è cambiata, però siamo contenti della prestazione. Abbiamo tenuto il pallino del gioco contro una signora squadra come la Spal, siamo mancati un po’ nella fase di finalizzazione. Il risultato non è bello ma la prestazione resta.

Per quanto riguarda il futuro ha ribadito:

Dobbiamo essere sereni perché i valori ci sono, vedere i concetti trasformati in campo dopo poco tempo fa ben sperare. Dobbiamo solo limare alcune cose


Virtus Entella-SPAL 0-1: decide Di Francesco


Sulla risposta caratteriale della squadra:

Quella deve esserci sempre, da qui alla fine non deve mai mancare. Deve essere alla base di tutto, anche quando si ha la palla. Abbiamo tutto per fare un buon percorso.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20