Samuel Cosmi

Dopo anni di svalutazioni e bassi punteggi, arrivano le attenzioni e i meritati riconoscimenti. È la storia di Samuel Cosmi, offensive tackle proveniente da Humble, che, con i Texas Longhorns, si è preso le soddisfazioni che meritava da tempo. Nella classe degli offensive linemen del 2021, Cosmi si presenta al draft come uno dei migliori profili per la linea d’attacco.

Chi è Samuel Cosmi?

Samuel Cosmi, durante gli anni del liceo, gioca per la squadra della Atascocita High School. Nonostante sul campo da football faccia vedere grandi cose, non riceve valutazioni molto alte. 247 Sports lo valuta solamente 3 stelle e, nel ranking dei migliori offensive linemen dello stato, si trova a occupare il 135° posto. Dal Texas, lo stato in cui cresce e si forma nel football, arrivano offerte da Houston e dalla University of Texas. Cosmi sceglie la seconda e, nel 2017, inizia la sua carriera universitaria.

Opta per non giocare la prima stagione, preferendo concentrarsi sul lavoro individuale per aumentare di peso. Durante il suo anno fuori dal campo, Cosmi cresce di 18 chili e nel 2018 entra a far parte della linea d’attacco dei Longhorns. L’offensive tackle proveniente da Humble, tra i campionati 2018 e 2019, colleziona le prime presenze e diventa presto titolare. Inoltre, nel 2019 entra nel Second Team All-Big 12. Nel 2020 ha l’occasione di presentarsi al draft, ma sceglie di restare un altro anno con i Longhorns. Cosmi, nell’ultima stagione, concede pochissimo alle difese avversarie e il suo nome compare nel First Team Big 12.

Un tackle particolarmente versatile

Tra gli offensive linemen presenti al draft 2021, Samuel Cosmi si presenta come uno dei più versatili. Nonostante abbia giocato la maggior parte delle partite in posizione di tackle sinistro, è molto abile anche come tackle destro. È un giocatore molto atletico e per questo riesce a recuperare in fretta la posizione. Inoltre, è molto alto per essere un offensive tackle e le sue lunghe braccia gli consentono di tenere i difensori avversari a debita distanza.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20