Liam Eichenberg

Notre Dame ha portato in National Football League molti offensive linemen di qualità. Il prossimo su questa lista potrebbe essere il classe 1998 Liam Eichenberg. L’offensive tackle originario di Cleveland, arrivato nell’Indiana del 2016, si è presentato al college come uno dei migliori profili della storia recente dei Fighting Irish. Da quando ha cominciato a scendere in campo, non ha deluso le aspettative e si è affermato come uno degli offensive linemen più dominanti del college football.

Chi è Liam Eichenberg?

Liam Eichenberg dimostra sin da subito di possedere le qualità necessarie, per diventare un eccellente offensive tackle. Riceve la valutazione di quattro stelle e si classifica 7° nel ranking dei migliori tackles della nazione e 83° in quello dei migliori profili della classe del 2016. La Ohio State mette gli occhi su di lui, ma Eichenberg preferisce proseguire la sua carriera a Notre Dame, vista la sua fama nel formare offensive linemen di qualità.

C’è molta competizione per un posto da titolare sulla linea d’attacco e Eichenberg deve attendere fino al 2017, prima di poter esordire con i Fighting Irish. Quell’anno, gioca le sue prime cinque gare al college. Nel 2018, scende in campo con maggiore frequenza e non concede nessun sack per tutto il campionato. Si ripete anche l’anno successivo e nel 2020 si conferma essere uno degli offensive tackle più dominanti in circolazione. Dopo aver giocato tre anni ad altissimi livelli, Eichenberg è pronto per presentarsi al draft del 2021.

Un tackle robusto da Notre Dame

Con una taglia di 1,98 metri per 138 chili, Liam Eichenberg presenta la stazza giusta per potersi rivelare dominante anche in NFL. È un offensive tackle molto robusto e potente, in grado di spostare i difensori dalla linea e portarli fuori posizione, per creare corridoi per le giocate in corsa. Eccelle nei blocchi e ha fatto progressi notevoli come pass protector, anche se fatica parecchio, quando si tratta di fermare edge rushers particolarmente veloci.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20