Ci sono voluti parecchi rinvii, ma, con il match tra Ravens e Steelers, la Week 12 è giunta alla conclusione. La partita, che ha infiammato i social network per diversi giorni, ha chiuso una settimana di football, che vede il quarterback dei Green Bay Packers, Aaron Rodgers, entrare in una ristretta élite di quarterback. Nella stessa settimana, anche l’allenatore dei New Orleans Saints, Sean Payton, e il wide receiver dei Seattle Seahawks, D.K. Metcalf, festeggiano nuovi primati individuali.

Rodgers merita l’MVP?

Nella vittoria contro i Bears, Aaron Rodgers ha raggiunto un importante traguardo personale. Il quarterback dei Packers ha, infatti, superato quota 50.000 passing yard in carriera. Rodgers è l’undicesimo quarterback, nella storia della NFL, a riuscire in una simile impresa e, chissà, che questo non possa favorire una sua nomina a MVP. Con cinque settimane di regular season e una post season, quasi nel sacco, Rodgers ha ancora il tempo per puntare a quel titolo, che coronerebbe la sua strepitosa carriera.

Payton completa la lista

Sean Payton e i suoi Saints si stanno dimostrando implacabili. La vittoria contro Denver rappresenta il nono successo stagionale di New Orleans e il raggiungimento di un nuovo record personale, per il coach. Payton, in seguito al 31-3 contro i Broncos, è riuscito a battere 31 team, da capo allenatore dei Saints. La franchigia di Denver era, infatti, l’unica avversaria, che l’ex quarterback non aveva ancora sconfitto e che, adesso, può spuntare dalla propria lista. Intanto, i tifosi di New Orleans sperano, che il coach non decida di arrivare a quota 32 molto presto.

Metcalf trascina Seattle

Con 177 receiving yards totalizzate nella sfida contro gli Eagles, D.K. Metcalf gioca la migliore partita, nella sua carriera da professionista. Il wide receiver di Seattle non va a touchdown, ma il suo contributo è fondamentale per far guadagnare yard all’attacco e sbaragliare la difesa di Philadelphia.

La prestazione del numero 14, nell’ultima gara, dimostra l’affiatamento raggiunto dal tandem Metcalf-Wilson e la conferma è data dalle statistiche sulle receiving yards. Al momento, infatti, il wide receiver dei Seahawks guida la classifica con 1.039 yard. Alle sue spalle, con 1.021, c’è il wr dei Kansas City Chiefs Tyreek Hill.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20