Pochi giorni dopo aver ospitato l’avvenimento più importante della stagione di NFL, la Florida diventa teatro di una spiacevole tragedia per il mondo del football. L’ex giocatore dei Tampa Bay Buccaneers e dei San Diego Chargers, Vincent Jackson, è stato trovato morto in una stanza d’hotel di Brandon.

Vincent Jackson: cos’è successo a Brandon?

L’intera vicenda è avvolta nel mistero. Il corpo di Vincent Jackson è stato ritrovato da un inserviente nella mattina di lunedì, all’interno della stanza di un hotel di Brandon. Jackson aveva una casa nella zona, ma dall’11 gennaio soggiornava in hotel. Già lo scorso mercoledì, la sua famiglia ne ha denunciato la scomparsa, ma l’ex giocatore è stato ritrovato il giorno dopo e il caso è stato chiuso. Lunedì mattina, tuttavia, la polizia ha aperto una nuova inchiesta, in seguito al decesso dell’ex Bucs e Chargers. Bisognerà attendere l’esito dell’autopsia, per capire le cause della morte dell’atleta.

Vincent Jackson

Una star dentro e fuori dal campo

Vincet Jackson dice addio al football giocato nel 2018, dopo aver militato nei San Diego Chargers e nei Tampa Bay Buccaneers, franchigia con cui chiude la carriera. Proprio nell’area di Tampa, l’ex giocatore fa grandi cose anche fuori dal campo. La sua fondazione Jackson in Action 83 Foundation si impegna ad aiutare i figli delle famiglie di militari, un forte richiamo al background famigliare del giocatore. Grazie alle sue gesta nei confronti della comunità, la polizia della Contea di Hillsborough lo nomina membro onorario del dipartimento. La NFL perde un grande personaggio in circostanze ancora ignote.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20