fbpx
Ottobre21 , 2021

NFL, Week 3 – I Cowboys vincono la sfida del Monday Night Football

Related

Zenit-Juventus 0-1: Kulusevski avvicina i bianconeri agli ottavi

La truppa di Massimiliano Allegri mette a segno il...

La Lazio ha il re del centrocampo: Milinkovic

Milinkovic-Savic negli ultimi anni è diventato uno dei giocatori...

Sergio Garcia non ci sarà a Misano

Il Gran Premio di MotoGP di Misano è ormai...

Mainz 05 vs Augsburg: pronostico e possibili formazioni

Due squadre della Bundesliga posizionate nella metà inferiore della...

Share

La sfida del Monday Night Football tra Philadelphia e Dallas si chiude con il punteggio finale di 21-41. I Cowboys vincono la sfida contro i rivali di divisione e trovano il secondo successo consecutivo, dopo quello contro i Chargers. La franchigia del Texas piazza una vittoria importante in chiave NFC East e per il momento porta il suo score in positivo.

I Cowboys vincono; come si sono comportate le due squadre?

Philadelphia ha cercato di rimanere in partita per il primo quarto della gara, poi Dallas ha preso il sopravvento e allungato le distanze sui rivali. I Cowboys hanno dato fondo a tutte le loro risorse offensive e in questa occasione anche la difesa si è dimostrata solida e produttiva. In particolare, due grandi protagonisti sono stati il rookie Micah Parsons e il Cornerback Trevon Diggs, autore anche di uno dei touchdown segnati da Dallas.

Eagles – Cowboys

Il primo quarto della gara è molto intenso, soprattutto nei primi minuti di gioco. Dallas apre con il touchdown di Ezekiel Elliott, a cui segue quello di Fletcher Cox, bravo a sfruttare un errore di Prescott nella sua end zone. Sul punteggio di 7-7, ci pensa il tight end Dalton Schulz a mandare nuovamente in vantaggio Dallas con un pick six. Nel secondo quarto, i Cowboys prendono le distanze, prima con Elliott, poi con Diggs, che allo scadere del primo tempo intercetta su Jalen Hurts e vola verso la end zone. Il primo tempo si chiude con il punteggio di 7-27, con Dallas che non riesce a segnare la trasformazione sul suo terzo touchdown.

Secondo tempo

Al rientro dagli spogliatoi, Philadelphia prova a ritornare in partita e lo fa con il touchdown del suo veterano Zach Ertz. Nell’ultimo quarto però, i Cowboys chiudono definitivamente la sfida. Prima Wilson, poi nuovamente Schultz segnano i due touchdown che mandano i padroni di casa sul 14-41. L’ultimo pick six della serata lo segna Philadelphia grazie a Ward, che fissa il tabellone sul 21-41 finale.

A proposito di EaglesCowboys:

NFL, Week 3 – La preview di Eagles – Cowboys.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20