Crotone-Benevento

Crotone e Benevento si sono sfidate nel turno infrasettimanale che vale per le trentaseiesima giornata del campionato di Serie B. La partita è finita 1-0 per i padroni di casa che hanno guadagnato tre punti utili alla classifica, salendo al tredicesimo posto. La zona playoff non è troppo vicina e alla fine del campionato mancano solo due gare, ma l’ultima parola non è mai detta. La partita precedente è terminata sempre a favore dei calabresi che contro il Venezia (clicca qui) hanno vinto grazie a quattro reti. La squadra di Stroppa tenterà quindi la scalata per accedere alla zona verde della classifica.

Il Benevento dal canto proprio non può di certo gioire del risultato (non) ottenuto, ma può concedersi di rimanere tranquillo. Occupa il quarto posto in classifica, prenderà parte ai playoff per la promozione in Serie A quasi sicuramente ed è a più 5 dal Pescara. La sconfitta contro il Crotone però infastidisce i giallorossi che dovranno dimostrare di che pasta sono fatti nella prossima gara contro il Padova. La settimana scorsa aveva disputato una partita bellissima contro il Cosenza (leggi qui). La prossima squadra che invece impegnerà il Crotone, sarà lo Spezia allo stadio Picco.

Crotone-Benevento
Una delle azioni di gioco di Crotone-Benevento.

La partita

PRIMO TEMPO: Comincia Crotone-Benevento allo stadio Ezio Scida e i primi venti minuti di gioco trascorrono senza portare grandi emozioni. Al 23esimo l’attaccante del Benevento, Coda cerca la porta e tira ma trova solo la traversa. Pochi minuti più tardi bella occasione per i giallorossi con Coda che intercetta la punizione battuta da Viola, il pallone però finisce alto sopra la traversa. Al 36esimo punizione calciata di potenza da Coda, che non segna solo per l’intervento salvifico di Cordaz che mantiene il risultato sullo 0-0. La gara prosegue fino al 45esimo e dopo due minuti di recupero termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO: Riprende Crotone-Benevento e passata la prima metà di gioco quasi priva di emozioni ma con alcune occasioni per gli ospiti, i padroni di casa passano in vantaggio. Il marcatore di serata è Simy che sugli sviluppi di un angolo tirato da Barberis, calcia col destro e supera Montipò. Crotone 1, Benevento 0. All’ottavo minuto di gioco Armenteros prova la conclusione, ma la palla termina a lato della porta, il minuto successivo sempre l’attaccante giallorosso viene fermato da Cordaz.

Benevento che cerca il gol ed esercita un buon pressing sul Crotone, Vokic tenta il tiro col destro ma Cordaz riesce a pararlo. Al 75esimo minuto bella occasione di raddoppio per il Crotone con Firenze che tira ma la palla finisce a lato della porta di Montipò. Il Benevento in questi ultimi minuti di gioco è costantemente nella metà campo del Crotone, ma a parte qualche cross non crea grossi problemi ai padroni di casa. La gara giunge al 90esimo e dopo 4 minuti di recupero termina decretando il Crotone vincitore per 1-0.

Benevento-Crotone
Simy, attaccante del Crotone.

Il tabellino di Crotone-Benevento

CROTONE (3-5-2): Cordaz A.Curado M.Spolli N.Benali A.Machach Z.Barberis A.Molina S.Zanellato N.Vaisanen S.Nwankwo S.Sampirisi M.. A disp.: Figliuzzi G.Festa M.Cuomo G.Firenze M.Tripicchio A.Gomelt T.Milic’ H.Kargbo A.Marchizza R.Nanni N.Valietti F.Mraz S.. All.: G. Stroppa.

BENEVENTO (4-3-1-2): Montipo’ L.Letizia G.Tello A.Coda M.Viola N.Volta M.Gyamfi B.Bandinelli F.Ricci F.Armenteros S.Caldirola L.. A disp.: Gori P.Zagari G.Antei L.Di Chiara G.Improta R.Buonaiuto C.Insigne R.Goddard C.Asencio R.Crisetig L.Vokic D.. All.: C. Bucchi.

MARCATORI: Simeon Tochukwu Nwankwo (47′).

AMMONITI: Benali, Nwankwo, Coda, Viola, Caldirola.

ESPULSI: Benali.

ARBITRO: J.L. Sacchi (Macerata).

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.