SerieA  – Partita emozionante quella andata in scena tra Atalanta e Roma, con le squadre che non lesinano gioco, reti e spettacolo.

PRIMO TEMPO – Parte fortissimo la squadra ospite allenata da Eusebio Di Francesco, con Dzeko che al minuto 3′ trova la via della rete (dopo un periodo di digiuno durato a lungo), con Kolarov che crossa al centro verso Zaniolo, abile a girare la palla di petto verso l’attaccante bosniaco che smarcatosi davanti alla porta avversaria, trova il tapin vincente.

Al minuto 33′ trova ancora la rete la compagine giallorossa, ancora con Dzeko che aggancia un filtrante di Nzonzi, smarca il portiere avversario e da posizione defilata e a porta vuota gonfia la rete.

E’ implacabile la formazione giallorossa, ed al minuto 40′ trova la rete del momentaneo 3 a 0 con Dzeko che prende palla sulla mediana di centrocampo, porta palla al piede per dieci metri e libera Zaniolo sulla corsia di destra che di mancino crossa sul versante di sinistra trovando El Shaarawy, che blocca la palla e trova un destro vincente a due passi dalla porta.

Prova a reagire la “Dea”, stordita dalla foga romanista e pochi minuti dopo quando il cronometro segna 44′, trova la rete con Gomez, che in prossimità della linea di fondocampo, inventa un assist al bacio per Castagne che di testa batte Olsen.

SECONDO TEMPO – Inizia con l’Atalanta in avanti la seconda frazione di gioco, ed al minuto 58′ la squadra di casa trova la rete che accorcia le distanze, con il Papu Gomez che sveste le parti del bomber per vestire quelle dell’assist-man bissando il cross vincente trasformato questa volta da Toloi che in area svetta su tutti , e di testa insacca la palla in rete.

Si accende il match e l’Atalanta comincia a credere nell’aggancio, ed al minuto 66′ un’ azione dubbia in area, richiede l’intervento del Var, con l’arbitro che assegna il calcio di rigore.

Dal dischetto si presenta Zapata, ma calcia altissimo sulla traversa, facendosi perdonare però pochissimi istanti dopo, trovando la rete del definitivo pareggio al minuto 71′, insaccando in rete una splendida palla servita da Ilicic.

SerieA ATALANTA-ROMA 3-3
3′ e 33′ Dzeko (R), 40′ El Shaarawy (R), 44′ Castagne (A), 59′ Toloi (A), 71′ Zapata (A)

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Djimsiti, Mancini (53′ Palomino); Hateboer, De Roon, Pasalic (91′ Pessina), Castagne; Gomez; Ilicic (84′ Barrow), Zapata.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp (78′ Fazio), Manolas, Marcano, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Zaniolo, Lo. Pellegrini (65′ Florenzi), El Shaarawy (62′ Kluivert); Dzeko.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20