Giovedì 6 agosto alle 18.55 all’MSV Arena di Duisburg in Germania si disputerà Siviglia-Roma, uno dei match più attesi e interessanti degli ottavi di finale di Europa League.

Una gara secca, da dentro o fuori, che decreterà chi passerà il turno. La vincente di Siviglia-Roma sfiderà poi ai quarti di finale di Europa League la vincente di Olympiacos-Wolverhampton.

Gli andalusi hanno ottenuto il primo posto nel gruppo A e ai sedicesimi di finale hanno superato il Cluj. I giallorossi si sono qualificati al secondo posto nel gruppo J, alle spalle dell’Instanbul Basaksehir, e sono giunti agli ottavi di finale dopo aver sfidato il Gent.

Tra le due squadre non ci sono precedenti in Europa League, ma il Siviglia è una squadra esperta, che si è portata a casa, dal 2000 in poi, 5 Coppe UEFA/Europa League, l’ultima nella stagione 2015-2016. L’ultima vittoria della Roma risale invece al 1960-1961.

Siviglia-Roma: probabili formazioni

Il Siviglia di Julen Lopetegui ha chiuso la Liga al quarto posto, mentre la Roma ha concluso la Serie A blindando la quinta posizione.

La squadra di Fonseca nell’ultima giornata di Serie A ha ottenuto una bella vittoria ai danni della Juventus, già campione d’Italia. Un match che sicuramente avrà dato indicazioni importanti all’allenatore giallorosso in vista dell’undici iniziale che sfiderà il Siviglia in campo neutro.

Il Siviglia scenderà in campo con il 4-3-2-1. Bono difenderà la porta andalusa, in difesa i centrali saranno Diego Carlos e Koundé, mentre Navas e Reguilon agiranno sulle corsie esterne. In mezzo al campo Jordan, Banega e Vazquez. In attacco Ocampos e El Haddadi (Munir) supporteranno de Jong.

La Roma, che arriva da 8 risultati utili consecutivi (sette vittorie e un pareggio), sfiderà il Siviglia con l’ormai consueto 3-4-2-1. Pau Lopez a difendere i pali, terzetto difensivo guidato da Mancini con Ibanez e Kolarov ai lati. A centrocampo, con Veretout squalificato, spazio a Diawara e Villar. Sulle corsie esterne agiranno Spinazzola e Bruno Peres, mentre Zaniolo e Mkhitaryan supporteranno l’unica punta Dzeko.

In attesa di Siviglia-Roma

A centrocampo potrebbe infatti esserci, a fianco di Diawara, la sorpresa Villar, uno dei migliori in campo, al posto di Cristante. Ballottaggio in attacco tra Carles Perez e Zaniolo. Pellegrini difficilmente partirà da titolare.

Siviglia (4-3-2-1): Bono; Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilon; Banega, Jordan, Vazquez; Ocampos, El Haddadi, de Jong.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Mancini, Kolarov; Spinazzola, Villar, Diawara, Peres; Mkhitaryan, Zaniolo ; Dzeko.

Dove vederle la partita?

Siviglia-Roma, ottavo di finale di Europa League, sarà trasmessa in diretta giovedì 6 agosto 2020 alle ore 18.55 su Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite).

Il match si potrà vedere anche in diretta streaming su Sky Go (per gli abbonati Sky) sia su dispositivi mobili che su pc o notebook o su Now Tv.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20