Nell’evento UFC Fight Night 164 il pubblico di Sao Paulo non ha avuto il main event che si attendeva. Jan Blachowicz vince ai punti contro Ronaldo Souza. In un combattimento reso lento e poco spettacolare, da un mix tra rispetto, tatticismo e paura del KO.

Se il main event è stato condizionato dall’atteggiamento guardingo dei due atleti, nel co main event si è assistito ad un’altalena di emozioni. Mauricio Rua e Paul Craig hanno dato vita ad una vera battaglia, senza vincitori però. In quanto i giudici hanno dichiarato l’incontro come pareggio.

Jan Blachowicz Vs Ronaldo Souza
Jan Blachowicz prova a colpire Ronaldo Souza (di spalle) – Photo by Alexandre Schneider/Zuffa LLC via Getty Images

Un main event che delude…

Nei pesi massimi leggeri ci si aspetta sempre colpi da KO e azioni devastanti. Ma nonostante sia Jan Blachowicz che Ronaldo Souza posseggano uno striking formidabile, l’incontro di Sao Paulo è stata una sfida sin troppo tattica.

Il pubblico brasiliano infatti non ha gradito, fischiando molte fasi del combattimento, un match che ha offerto davvero poco. Souza ha provato per cinque round senza riuscirci a portare a terra Jan, il quale ha sfruttato la sua maggiore prestanza fisica per gestire le ripetute e tediose fasi a parete che hanno caratterizzato questo incontro.

Il rispetto e la paura l’hanno fatta da padroni. Forse solo nell’ultimo round le maglie difensive si sono leggermente aperte, ma sono stati davvero alcuni brevi momenti. Jan Blachowicz ha sostanzialmente sempre avuto il match sotto un apparente controllo, specialmente dopo aver preso le misure ai tentativi di proiezione, di un Ronaldo Souza incapace di variare la sua tattica.

UFC Fight Night 164 - Charles Oliveira
Charles Oliveira (pantaloncini gialli) mette KO Jason Gordon. Credit: Jason Silva-USA TODAY Sports

UFC Fight Night 164 – Gli altri risultati e i bonus

L’evento di Sao Paulo ha offerto, al di fuori del main event, al pubblico presente e agli spettatori di tutto il mondo una serie di interessantissime performances. Nel co-main event i giudici non sono stati in grado di definire un vincitore, nel equilibratissimo incontro tra Mauricio Rua e Paul Craig. Craig ha chiaramente vinto il primo round e probabilmente la seconda parte del terzo. Rua da parte sua ha dominato, soprattutto a terra, tutte le restanti parti dell’incontro. Forse un pareggio che va stretto al veterano Rua, il quale avrebbe voluto vincere di fronte al suo pubblico.

Non si può non sottolineare l’ennesima prestazione stellare della carriera di Charles Oliveira. Il quale è considerato da alcuni analisti uno dei pochissimi atleti che potrebbe mettere in seria difficoltà il campione dei pesi leggeri Khabib Nurmagomedov. Oliveira mette KO lo sfavorito Gordon subito nel primo round, con una combinazione di pugni ben assestati. Questa vittoria sensazionale gli permette di aggiudicarsi l’ennesimo bonus della sua storia in UFC, arrivando così a pari merito – per numero di bonus vinti in carriera – con fighter spettacolari come Nate Diaz e Joe Lauzon.

Tra gli altri combattenti che si sono esibiti nell’ottagono, James Krause e Randy Brown sono stati capaci, il primo con un sensazionale KO e il secondo con una spettacolare sottomissione, a regalare due dei momenti più emozionanti dell’intera serata di Sao Paulo.

Tutti i risultati:

UFC FIGHT NIGHT 164 – Main Card

  • Jan Blachowicz sconfigge Ronaldo Souza via decisione non unanime (47-48, 48-47, 48-47)
  • Mauricio Rua Vs Paul Craig dichiarato pareggio non unanime (29-28, 28-29, 28-28)
  • Charles Oliveira sconfigge Jared Gordon via KO (primo round)
  • Andre Muniz sconfigge Antonio Arroyo via decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)
  • Wellington Turman sconfigge Markus Perez via decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)

UFC FIGHT NIGHT 164 – Preliminari

  • James Krause sconfigge Sergio Moraes via KO (terzo round)
  • Ricardo Ramos sconfigge Eduardo Garagorri via sottomissione (primo round)
  • Francisco Trinaldo sconfigge Bobby Green via decisione unanime (30-27, 29-28, 29-28)
  • Randy Brown sconfigge Warlley Alves via sottomissione (secondo round)
  • Douglas Silva De Andrade sconfigge Renan Barao via decisione unanime (30-27, 30-27, 30-26)
  • Ariane Lipski sconfigge Isabella De Padua via decisione unanime (30-26, 30-26, 29-27)
  • Tracy Cortez sconfigge Vanessa Melo via decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28)

Bonus:

  • Fight of the Night: Non assegnato
  • Performance of the Night: Charles Oliveira, James Krause, Ricardo Ramos e Randy Brown (tutti gli atleti vincono $ 50,000)
Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.