Venezia-SPAL 0-0

Venezia-SPAL 0-0. La gara, valida per la 13° giornata di Serie B e disputatasi sabato 19 dicembre alle 18, termina con un pareggio senza reti. Tante le occasioni al Penzo di Venezia, ma le due squadre non riescono a concretizzare.

I padroni di casa provengono dalla vittoria per 2 a 1 ottenuta in casa della Reggina, mentre la SPAL nella scorsa giornata ha pareggiato 0 a 0 col Chievo. Entrambe le squadre cercheranno di portare punti a casa in ottica classifica: il Venezia si trova infatti a -1 dalla SPAL. Gli ospiti, dopo due partite senza vittoria, vorranno riconquistare la seconda posizione.

Zanetti ha optato per un 4-3-1-2 con Amaru alle spalle di Forte e Bocalon, mentre Marino schiera un 3-4-3 con D’Alessandro e Di Francesco a supporto dell’unica punta Floccari.

Cos’è successo nel primo tempo?

Il match inizia con ritmi molto alti da parte di entrambe le squadre e all’11’ si registra la prima grande occasione della partita: Amaru va alla conclusione, ma il suo insidiosissimo sinistro si stampa sul palo. Due minuti dopo ci prova anche Forte, ma il suo mancino termina alto.

Al 15′ Floccari conclude in porta, ma Lezzerini riesce a bloccare in due tempi. Quattro minuti dopo Esposito ci prova da molto lontano, ma la sfera sorvola la traversa. Ottimo approccio alla gara da parte delle due squadre.

Al 40′ Mazzocchi si accentra e calcia, ma deve fare i conti con una super parata di Thiam che devia la palla in angolo. Subito dopo Thiam riesce a opporsi anche al tentativo di Capello.

Il secondo tempo di Venezia-SPAL

Nessun cambio dopo l’intervallo per Venezia e SPAL. Esposito ci prova subito di prima intenzione, ma la sua conclusione si perde sul fondo.

Le squadre vanno alla ricerca del gol del vantaggio, ma entrambe sono brave a non concedere troppi spazi agli avversari. Un secondo tempo ottimo da parte degli ospiti.

All’81’ Dickmann ha la chance di portare in vantaggio la SPAL, ma la palla finisce fuori di pochissimo.

Venezia-SPAL 0-0. Pareggio senza reti al Penzo di Venezia tra due squadre che hanno costruito numerose occasioni, senza riuscire a concretizzare. La SPAL occupa la quarta posizione con 23 punti, mentre il Venezia si trova al quinto posto a quota 22 punti. Nella prossima giornata la squadra di Zanetti affronterà fuori casa il Cosenza, mentre gli estensi ospiteranno il Lecce.

Venezia-SPAL 0-0

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Felicioli; Fiordilino, Capello, Vacca; Aramu, Forte, Bocalon.

Allenatore: Zanetti

SPAL (3-4-3): Thiam; Sernicola,Vicari, Tomovic; Dickmann, Missiroli, Esposito, Sala; D’Alessandro, Di Francesco, Floccari.

Allenatore: Marino

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20