Gara valida per la trentaduesima giornata di Serie A 20/21. Si tratta di uno scontro fondamentale per la Fiorentina, ancora in piena corsa salvezza. L’Hellas oramai ha raggiunto una salvezza più che meritata e non ha più nulla da chiedere alla propria stagione. Ovviamente però gli scaligeri vorranno onorare fino alla fine il proprio impegno. Verona Fiorentina si giocherà martedì 20 aprile alle ore 20,45 presso lo stadio Bentegodi di Verona.

Come arrivano le squadre?

Gli scaligeri non sono in un buon momento di forma. Nelle ultime cinque gare sono una volta sono arrivati i tre punti. Poi sono state ben quattro le sconfitte per la truppa di Juric. La sensazione è quella di una squadra appagata dalla stagione e che oramai sta già guardando alla prossima.
La Fiorentina invece è in un periodo davvero nero. L’ambiente è in subbuglio, la squadra fatica a macinare e la situazione in classifica è davvero terribile. Sedicesima posizione in classifica, solo trenta punti e un distacco dalla diciottesima posizione di soli cinque punti. Una situazione davvero terrificante per la Viola, che deve dare una risposta per evitare un finale di stagione surreale.

Verona Fiorentina: probabili formazioni

Jurici manderà in campo i suoi con il solito 3-4-2-1. Silvestri tra i pali e linea difensiva con Dawidowicz, Ceccherini e Gunter. Molto probabile l’impiego di Faraoni sulla detsra, con Sturaro e Tameze in mezzo. A sinistra ci sarà probabilmente Lazovic. Barak e Zaccagni saranno i trequartisti dietro a Lasagna.
Iachini confermerà il 3-5-2. Dragowski in porta, la linea difensiva sarà composta probabilmente da Martinez Quarta, Pezzella e Igor. Caceres dovrebbe giocare a sinistra, Amrabat, Pulgar e Bonaventura saranno i centrali di centrocampo. Biraghi giocherà a sinistra. In avanti spazio a Ribery e Vlahovic.

Dove vedere la gara

Il match sarà visibile i esclusiva su Sky Sport oppure tramite la piattaforma Sky Go.

Sampdoria-Verona 3-1
Sassuolo-Fiorentina 3-1

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20