UFC 246 McGregor Vs Cowboy è il primo evento del 2020 targato Ultimate Fighting Championship. Il ritorno di McGregor sarà live su DAZN dalle ore 4.00 del mattino (main card) di Domenica 19 Gennaio in diretta da Las Vegas. Il 2020 inizia così in modo esplosivo. Con un main event che vedrà al centro dell’ottagono il più famoso combattente delle MMA a livello mondiale “The Notorious” Conor McGregor (21-4). Opposto ad un veterano delle arti marziali miste, nonchè record breaker della UFC, come Donald “Cowboy” Cerrone (36-13).

Una card assolutamente centrata sul suo main event, ma comunque interessante, in particolare per le divisioni femminili. Infatti tra le molte fighters presenti vedremo combattere nomi del calibro di Holly Holm (12-5), Maycee Barber (8-0) e Claudia Gadelha (17-4).

UFC 246 - Conor McGregor
The King is back” Conor McGregor ritorna al centro dell’ottagono

Il ritorno di McGregor…

A più di due anni di distanza dalla sua ultima apparizione nell’ottagono, Conor McGregor si presenta a Las Vegas più determinato che mai. Un McGregor alla ricerca della redenzione all’interno dell’ottagono, dopo la cocente sconfitta subita contro Khabib Nurmagomedov. Ma anche alla ricerca di ripristinare la sua immagine pubblica dopo gli scandali, i video e le diatribe online che hanno messo in dubbio il suo lato umano.

Nell’altro angolo, Donald Cerrone ha una occasione unica per elevare il suo status di fighter, la sua fama e la sua carriera grazie a questa sfida. Arriva a questo combattimento dopo aver perso due incontri consecutivi nel 2019 prima contro Tony Ferguson e successivamente durante la UFC Fight Night 158 contro Justin Gaethje.

Il meglio della conferenza stampa di ieri

Secondo gli addetti ai lavori, analisti e bookmakers questo incontro sembra essere a senso unico. Nonostante si combatta nei pesi welter, non sembra esserci alcuna chance per Cowboy. McGregor lo metterà KO tra il primo e il secondo round, questo è il più comune dei pronostici. Pochi credono in Cerrone, in particolare dopo le sue dichiarazioni. Nelle quali ha affermato che il suo atteggiamento non cambierà, lui si vuol divertire, non vuole portare il combattimento a terra e vuole una battaglia in piedi contro Conor.

Così sarà un match che probabilmente non arriverà al quinto, ma che se dovesse protrarsi per più di due round potrebbe regalare l’inattesa, e quasi indesiderata ai più, vittoria di Cowboy. L’arma letale di McGregor come al solito sarà la precisione del suo sinistro, ma in particolare i suoi incredibili angoli nel gioco di rimessa. Inoltre Conor sarà avvantaggiato negli scambi pugilistici da una maggiore velocità di esecuzione, nonostante si combatta nei pesi welter invece che nei leggeri.

Donald avrà nei suoi calci l’arma che potrebbe destabilizzare The Notorious, in particolare se effettuati con costanza e precisione sulla gamba destra dell’irlandese specialmente nel primo round. Proprio per evitare che McGregor possa prendere ritmo e allo stesso tempo possa perdere l’appoggio portante per ogni suo attacco. Cowboy potrebbe, per molti dovrebbe, portarlo a terra visto la sua cintura nera in Jiu Jitsu e il suo ottimo wrestling. Ma non lo farà, a meno che non si trovi in una situazione disperata.

Così nonostante Cerrone abbia potenzialmente più armi per vincere questo incontro, per scelta, come da lui stesso definita “stupida”, affronterà Conor a viso aperto nel territorio dove lui è assoluto maestro. Ci saranno scintille e combinazioni di livello tecnico altissimo ne siamo sicuri. Sarà elettrizzante vedere questi due straordinari atleti al centro dell’ottagono.

UFC 246 - Holly Holm è pronta a rinascere
Holly Holm se la vedrà contro Raquel Pennington nel co-main event

UFC 246 – Tutti gli altri incontri

Nel co main event Holly Holm sfiderà Raquel Pennington (10-7), in un incontro molto interessante a livello stilistico, ma anche molto importante per i rankings della divisione dei pesi gallo femminili. Molti occhi saranno puntati sulla sin qui imbattuta Maycee Barber che affronta Roxanne Modafferi (23-16) con l’idea di affermarsi nuovamente come la nuova Ronda Rousey.

Gli amanti delle MMA aspettano di vedere anche come Anthony Pettis (22-9) affronterà un osso duro come Diego Ferreira (16-2), ma soprattutto si aspettano un grande spettacolo dallo scontro di due talenti assoluti dei pesi piuma come Andre Fili (20-6) e Sodiq Yusuff (10-1).

UFC 246 – Main Card (live su DAZN dalle ore 4.00)

  • Conor McGregor Vs Donald Cerrone
  • Holly Holm Vs Raquel Pennington
  • Aleksei Oleinik Vs Maurice Green
  • Claudia Gadelha Vs Alexa GrassoMatch cancellato a causa del mancato taglio del peso di Alexa Grasso, fuori peso di ben 2.5 Kg
  • Anthony Pettis Vs Diego Ferreira

UFC 246 – Preliminari (live su UFC Fight Pass dalle ore 2.00)

  • Roxanne Modafferi Vs Maycee Barber
  • Andre Fili Vs Sodiq Yusuff
  • Tim Elliot Vs Askar Askarov
  • Drew Dober Vs Nasrat Haqparast

UFC 246 – Preliminari Precoci (live su UFC Fight Pass dalle ore 0.30)

  • Aleksa Camur Vs Justin Ledet
  • Brian Kelleher Vs Ode Osbourne – Match inserito nella main card a sostituzione del match cancellato fra Claudia Gadelha e Alexa Grasso
  • Sabina Mazo Vs JJ Aldrich

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.