UFC Fight Night 167 dopo appena una settimana dai controversi risultati dell’evento UFC 247, si svolgerà in New Mexico e vedrà nuovamente come main event uno scontro importante nei pesi massimi leggeri. Un combattimento tra Corey Anderson (13-4) e Jan Blachowicz (25-8) che deciderà con ogni probabilità il prossimo avversario del campione Jon “Bones” Jones.

La main card sarà visibile dalle ore 2.00 di Domenica 16 Febbraio su DAZN e su UFC Fight Pass. Tra gli incontri che si preannunciano come un mix di tecnicismi e spettacolo, troviamo nella main card la battaglia fra due talenti come Diego Sanchez (29-12) e Michel Pereira (23-10), ma anche una possibile candidata a Fight of the Night tra Lando Vannata (10-4-2) e Yancy Medeiros (15-6).

UFC Fight NIght 167 - Corey Anderson
L’ultimo devastante knockdown di Corey Anderson (guanti rossi) contro Johnny Walker (guanti blu)

Alla caccia di Jon Jones…

Questa è la seconda volta che questi due artisti marziali si ritrovano faccia a faccia in un ottagono. Il primo incontro, circa cinque anni fa, fu un totale dominio di Anderson. Fresco della vittoria del reality UFC The Ultimate Fighter, Corey asfaltò letteralmente Blachowicz con una prestazione schiacciante.

Corey Anderson durante l’incontro non dovrà mai sottovalutare il KO power di Blachowicz

Oggi entrambi i combattenti sono cambiati. Corey è cresciuto enormemente da tutti i punti di vista. Infatti, dopo l’ultima vittoria di Jon Jones, è secondo gli addetti ai lavori il prossimo vero e reale contendente al titolo. Jan ha imparato a gestire il suo cardio, a non cercare sempre il colpo da KO, giocando molto di più sulle distanze e sulla sua ottima boxe.

Questo incontro vale molto, moltissimo per entrambi. Alla luce di quanto successo nell’evento UFC 247, nel quale sono cresciute le ombre intorno all’attuale campione dei pesi massimi leggeri. Un occasione unica per entrambi. Corey viene da una striscia di ben quattro vittorie consecutive, mentre invece Blachowicz da sei vittorie nelle ultime sette fight. Il vincitore, visto il ranking e in caso di una vittoria indiscutibile per KO, avrebbe la strada spianata per una chance titolata.

UFC Fight Night 167 - Michel Pereira
Michel Pereira è pronto a creare un match diverso dagli schemi

UFC Fight Night 167 – Tutti gli incontri

Il resto della card potrebbe essere esplosiva, a partire dal co main event dove uno dei combattenti favoriti del pubblico americano Diego Sanchez se la vedrà contro l’estroso e acrobatico Michel Pereira. Uno scontro tra due modi completamente diversi di vedere le MMA. Da una parte la solidità e la cattiveria di Sanchez, dall’altra la pura creatività ed estetica di Pereira.

Uno dei colpi che hanno reso celebre nelle MMA Lando Vannata

L’altro incontro che potrebbe regalare puro intrattenimento è tra Lando Vannata, uno tra i fighter più divertenti da vedere nell’ottagono, e Yancy Medeiros un fighter che ama combattere e scambiare apertamente contro tutti i suoi avversari senza calcoli e senza timori.

Le migliori finalizzazioni del veterano come Jim Miller

Oltre al veterano Jim Miller (31-13) al suo 34esimo incontro in UFC che è sempre una garanzia di spettacolo e sostanza, gli altri nomi sotto i nostri radar sono quelli di Tim Means (29-11-1), John Dodson (20-11) e soprattutto la nostra Mara “Maravilla” Romero Borella (12-6) ormai al suo quinto incontro in UFC.

UFC Fight Night 167 – Main Card (live su DAZN e UFC Fight Pass dalle ore 2.00 Domenica 16 Febbraio)

  • Corey Anderson Vs Jan Blachowicz
  • Diego Sanchez Vs Michel Pereira
  • Montana La Rosa Vs Mara Romero Borella
  • Brock Weaver Vs Kazula Vargas
  • Rogerio Bontorin Vs Ray Borg
  • Lando Vannata Vs Yancy Medeiros

UFC Fight Night 167 – Preliminari (live su UFC Fight Pass dalle ore 23.00 di Sabato 15 Febbraio)

  • Tim Means Vs Daniel Rodriguez
  • Jon Dodson Vs Nathaniel Wood
  • Jim Miller Vs Scott Holtzman
  • Devin Clark Vs Dequan Townsend
  • Casey Kenney Vs Merab Dvalishvili
  • Macy Chiasson Vs Shanna Young
  • Mark De La Rosa Vs Raulian Paiva

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.